Periodico registrato presso il Tribunale di Palermo al n.6 del 04 aprile 2012

Anno VI - Num. 35 / 2018

Anno VI - Num. 33 - 15 giugno 2018 Politica e società

Scene erotiche con piante in installazione Orto Botanico di Palermo

Installazione video, con audio in cuffia, dell'artista cinese Zheng Bo dal titolo Pteridophilia

di Redazione TrinacriaNews
         

PALERMO – Ha creato polemiche un’installazione video, con audio in cuffia, dell’artista cinese Zheng Bo dal titolo Pteridophilia sistemata nell’orto botanico di Palermo nell’ambito della manifestazione internazionale d’arte ‘Manifesta’ in cui si vedono scene ‘erotiche’ tra l’uomo e le piante. Oltre ai commenti su Facebook sono intervenuti alcuni esponenti politici che stigmatizzano la possibilità che il video venga visto anche da bambini e chiedono che l’installazione venga rimossa.

Il direttore dell’Orto Botanico, Rosario Schicchi, dice: “Sin dall’inizio ho chiesto di collocare un cartello con scritto contenuto non adatto ai minori di 16 anni ed inserire delle cuffie di modo che non si sentisse l’audio del video e richiesto che a vigilare ci fosse del personale”. “L’opera esplora il potenziale eco-queer – si legge nel cartello illustrativo dell’installazione – e ritrae sette giovani che camminano in una foresta di Taiwan stabilendo un contatto intimo con felci. Fanno l’amore con le piante”.

Fonte ANSA

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

TrinacriaNews.eu favorisce la pubblicazione di commenti, siano essi critici o positivi, ritenendoli una potenziale fonte di arricchimento dei contenuti degli articoli e del dibattito intorno ad essi. I commenti inseriti sono sottoposti a pre-moderazione. Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti ritenuti volgari, offensivi, che richiamino a comportamenti illegali o che, ad insindacabile giudizio della Redazione, saranno ritenuti inadeguati.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*