Periodico registrato presso il Tribunale di Palermo al n.6 del 04 aprile 2012

Anno V - Num. 29 / 2017

Anno V - Num. 26 - 06 febbraio 2017 Cultura e spettacolo

Inaugurata la biblioteca dell’Ordine dei Giornalisti della Sicilia

Promotrice e organizzatrice della biblioteca è stato il Vice presidente dell’Ordine Teresa Di Fresco

di Vilma Maria Costa
         

biblioteca odg URL IMMAGINE SOCIALPalermo 30 marzo 2017 – Questa mattina presso la sede dell’Ordine dei Giornalisti della Sicilia, prima dell’assemblea per l’approvazione del bilancio, si è inaugurata la nuova biblioteca dell’Ordine.

L’evento è stato preceduto da un corso di formazione su nuovi media e deontologia, tenuto dai giornalisti Michele Partipilo,Giovanni Villino e moderato dalla giornalista Eleonora Cosentino.

Promotrice e organizzatrice della biblioteca è stato il Vice presidente dell’Ordine Teresa Di Fresco che si è così espresso: “abbiamo realizzato questa biblioteca che si ingrandirà e vorrei ringraziare Emanuele Giordano, Fabio Gambino e Alessandro Riolo per la loro collaborazione e il Sindaco di Monreale per averci dedicato un po’ del suo tempo preziosissimo. Mi fa piacere dire che a Roma hanno circa 1000 volumi, ma che riguardano tutti il giornalismo mentre noi abbiamo una biblioteca che contempla tutti gli argomenti possibili: dalla narrativa alla saggistica, dal giornalismo alla poesia. Ci sono anche volumi dell’800. Saranno fruibili da chiunque ne farà richiesta e potranno essere consultati presso la nostra sede e non soltanto dai giornalisti, ma anche da giovani e studenti che venendo ad usufruirne daranno un senso al lavoro che abbiamo fatto.”FOTO AVV GUARNERA

Teresa Di Fresco ha poi ringraziato l’Avv. Franco Guarnera che ha donato alla biblioteca 3000 libri e la giornalista e scrittrice Egle Palazzolo che ha regalato alcuni suoi libri.

All’avv. Guarnera il Presidente Riccardo Arena e il Vice presidente dell’Ordine hanno consegnato una targa come segno di riconoscenza per l’eccezionale donazione.

Nella biblioteca si trovano anche donazioni di volumi d’arte e di cataloghi donati dalla famiglia Pirandello.

Il Sindaco di Monreale Piero Capizzi ha lasciato una testimonianza della partecipazione del Comune donando un catalogo di opere d’arte

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

TrinacriaNews.eu favorisce la pubblicazione di commenti, siano essi critici o positivi, ritenendoli una potenziale fonte di arricchimento dei contenuti degli articoli e del dibattito intorno ad essi. I commenti inseriti sono sottoposti a pre-moderazione. Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti ritenuti volgari, offensivi, che richiamino a comportamenti illegali o che, ad insindacabile giudizio della Redazione, saranno ritenuti inadeguati.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*