Periodico registrato presso il Tribunale di Palermo al n.6 del 04 aprile 2012

Anno VII - Num. 37 / 2019

Anno V - Num. 27 - 05 aprile 2017 Cultura e spettacolo

Una vita da social replica davanti al Teatro Massimo di Palermo

Successo a Cefalù’. Testimonial d’eccezione SASA’ SALVAGGIO

di Redazione TrinacriaNews
         

una vita da social URL IMMAGINE SOCIAL“Una vita da social” questa mattina, a piazza Verdi, proprio davanti al teatro Massimo, ha replicato il successo ottenuto ieri sul lungomare di Cefalù.

Nella tappa palermitana, un testimonial d’eccezione, il noto comico siciliano Sasà Salvaggio, ha voluto offrire il proprio contributo, rendendo più briosi i temi trattati dalla campagna educativa grazie alla sua comicità.

I numerosi giovani intervenuti all’iniziativa, hanno potuto interagire con i poliziotti del Compartimento della Polizia Postale e delle Telecomunicazioni a bordo di un “Truck” allestito con tecnologie di ultima generazione, dove, gli agenti “specialisti” del settore hanno illustrato le principali insidie del web.

L’obiettivo, di tale progetto è quello di insegnare ai ragazzi a sfruttare le potenzialità comunicative del web e delle community online senza correre rischi connessi al cyberbullismo, alla violazione della privacy altrui e propria, al caricamento di contenuti  inappropriati, alla violazione del copyright e all’adozione di comportamenti scorretti o pericolosi per sé e per gli altri.

La formazione sui temi  della sicurezza  e dell’uso responsabile della rete è un impegno quotidiano  della Polizia di Stato e la collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, della Università e della Ricerca  è assolutamente determinante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

TrinacriaNews.eu favorisce la pubblicazione di commenti, siano essi critici o positivi, ritenendoli una potenziale fonte di arricchimento dei contenuti degli articoli e del dibattito intorno ad essi. I commenti inseriti sono sottoposti a pre-moderazione. Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti ritenuti volgari, offensivi, che richiamino a comportamenti illegali o che, ad insindacabile giudizio della Redazione, saranno ritenuti inadeguati.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*