Periodico registrato presso il Tribunale di Palermo al n.6 del 04 aprile 2012

Anno VI - Num. 35 / 2018

Anno VI - Num. 34 - 18 settembre 2018 Cultura e spettacolo

L’Arma dei Carabinieri di Palermo celebra la Virgo Fidelis alla Legione

di Redazione TrinacriaNews
         

Palermo – Il 21 novembre è una data molto cara all’Arma dei Carabinieri, è, infatti, la data in cui ogni anno si celebra la giornata dedicata alla loro protettrice, la Virgo Fidelis. Questa celebrazione ogni anno tende a rafforzare la Fede e l’orgoglio dei Militari di fare parte di una Organizzazione tanto importante nella nostra realtà quotidiana e capillarmente diffusa nei territori, l’Arma, appunto, dei Carabinieri.

Quest’anno la celebrazione dell’evento si è tenuta nella sede della Legione dei Carabinieri di Palermo, nella Caserma Carlo Alberto Dalla Chiesa, all’interno della Chiesa Di San Giacomo dei Militari.

Presente il Comandante Gen.le Giovanni Cataldo e alte cariche dell’Arma e tantissimi militari in servizio e in congedo di ogni ordine e grado.

Ha presentato l’evento la giornalista dott. Vilma Maria Costa direttrice testata giornalistica Trinacrianews.eu.

La cura della disposizione e organizzazione scenica dell’evento è stata affidata alla regista prof. Donatella Cerlito.

Il pomeriggio dedicato alla Virgo Fidelis ha visto le splendide esibizioni dei seguenti artisti e musicisti:

  • la Fanfara del 12° Reggimento Carabinieri Sicilia, composta da 35 militari dell’Arma, tutti musicisti, che nel contempo svolgono il normale servizio d’Istituto, diretta magistralmente dal Maestro Maresciallo Maggiore Paolo Sena e che ha dato inizio al concerto con l’Inno del 12° Reggimento Carabinieri Sicilia;
  • il Coro Fidelis dell’ANC, composto da 30 elementi dove è possibile riscontrare tutte le timbriche vocali e, anche se di recente costituzione, ha già partecipato in Sicilia a manifestazioni pubbliche di alto valore culturale. E’ diretto artisticamente dalla Elvira Maiorca Italiano e diretto musicalmente dal Maestro Domenico Guzzardo. Il Maestro Guzzardo con grande competenza ha curato il sincronismo dei musicisti durante la performance, con precise e puntuali indicazioni di tempo e ingresso delle voci;
  • il soprano Natasha Kàtai che ha intonato, con la sua voce calda e piena, diversi brani: sia arie di opere liriche, tra cui Vissi d’arte dalla Tosca di Puccini, ma anche brani di musica religiosa e alcuni classici di musica partenopea;
  • la pianista Emanuela Spina che con delicatezza e professionalità ha accompagnato, in alcuni brani, il soprano Kàtai.

L’evento si è concluso con i saluti e i ringraziamenti al Comandante Gen.le Cataldo per la presenza e l’ospitalità, agli artisti e direttori di coro e alla giornalista Costa da parte dell’organizzatore, il Gen.le Michele Di Martino e del direttore artistico dell’evento Prof. Elvira Maiorca Italiano.

foto di Benedetto Fontana  
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

TrinacriaNews.eu favorisce la pubblicazione di commenti, siano essi critici o positivi, ritenendoli una potenziale fonte di arricchimento dei contenuti degli articoli e del dibattito intorno ad essi. I commenti inseriti sono sottoposti a pre-moderazione. Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti ritenuti volgari, offensivi, che richiamino a comportamenti illegali o che, ad insindacabile giudizio della Redazione, saranno ritenuti inadeguati.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*