Periodico registrato presso il Tribunale di Palermo al n.6 del 04 aprile 2012

Anno VIII - Num. 41 - 26 marzo 2020

Anno VIII - Num. 40 - 13 gennaio 2020 Cultura e spettacolo

“La Carovana dei Sogni” compagnia di teatro e canto di ragazzi diversamente abili e normodotati da Bagheria vola a Sanremo

di Redazione TrinacriaNews
         

La compagnia di teatro e canto  di ragazzi diversamente abili e normodotati “La carovana dei sogni” si esibisce a Sanremo. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Filippo Maria Tripoli tramite l’assessorato allo Spettacolo diretto da Maurizio Lo Galbo, si è impegnata per creare, anche a Bagheria, una sezione della scuola di teatro e canto della “Carovana dei sogni”.
La compagni sta organizzando a Bagheria una serie di corsi di recitazione rivolti ai disabili e normodotati della città  con il patrocinio del comune di Bagheria.
«Grazie alla sensibilità del gestore del cinema Excelsior, Giuseppe Gallina, che ha messo a disposizione gratuitamente il suo cine-teatro, abbiamo reso possibile promuovere i sogni, la passione e il talento di tanti ragazzi speciali» – dice l’assessore Lo Galbo, che oggi è a Sanremo, insieme al consigliere Sergio Cannizzaro, presidente della IV commissione cultura, a loro proprie spese per supportare la compagnia – «con grande entusiasmo e soddisfazione – continua Lo Galbo – oggi annunciamo che proprio questi artisti, che lavorano sodo nel nostro territorio all’interno del cine teatro Excelsior di Bagheria si esibiranno a Sanremo». 

Venerdì 7 febbraio, presso Casa Sanremo “Luigi Tenco Theatre” al Palafiori di Sanremo, avrà luogo la IX Edizione di “Diversa…Mente – Festival per artisti diversamente abili”.

«Ringraziamo l’amministrazione comunale della disponibilità dimostrata – dichiara Laura Ambra della Carovana dei sogni – siamo grati che l’assessore Lo Galbo  abbia accettato il nostro invito a partecipare  alla manifestazione Sanremese, dimostrando ancora una volta la vicinanza alla nostra realtà ed il concreto supporto che si intende dare ai nostri ragazzi». 

La compagnia può contare sul  supporto professionale del noto cabarettista Gianni Nanfa dell’attrice Tiziana Martilotti insegnante di teatro e ideatrice di un percorso unico nel suo genere che ha sostenuto in pieno il progetto di Laura Ambra insieme all’attore Giuseppe Giambrone e il maestro Daniele Restivo fondatori dell’idea progettuale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

TrinacriaNews.eu favorisce la pubblicazione di commenti, siano essi critici o positivi, ritenendoli una potenziale fonte di arricchimento dei contenuti degli articoli e del dibattito intorno ad essi. I commenti inseriti sono sottoposti a pre-moderazione. Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti ritenuti volgari, offensivi, che richiamino a comportamenti illegali o che, ad insindacabile giudizio della Redazione, saranno ritenuti inadeguati.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*