Periodico registrato presso il Tribunale di Palermo al n.6 del 04 aprile 2012

Anno V - Num. 29 / 2017

Anno IV - Num. 25 - 05 dicembre 2016 Politica e società

#UniPa2017 Novità iniziative e manifestazioni a Palermo, ce ne parlano il Rettore Micari e il Sindaco Orlando

Il Rettore contesta i dati diffusi dal Sole 24 ore sulla posizione nella classifica di UNIPA perché obsoleti e non attendibili.

Videointerviste a Rettore Micari e Sindaco Orlando su Palermo Città Universitaria e Palermo Capitale Italiana dei Giovani.

di Vilma Maria Costa
         

Palermo – Il Rettore dell’Università degli Studi di Palermo, prof. Fabrizio Micari, presso la Sala Magna del Rettorato – Steri, ha presentato #UniPa2017, il nuovo anno di iniziative e manifestazioni nell’ambito di Palermo Città Universitaria e ha parlato del progetto Palermo Capitale Italiana dei Giovani.

Alla presenza di numerosi rappresentanti delle istituzioni e della comunità accademica sono intervenuti, oltre al Rettore, il prof. Paolo Inglese, Delegato per i servizi agli studenti e Leoluca Orlando, Sindaco di Palermo.

Il Rettore ha aperto la presentazione con la precisazione che la “Comunità UNIPA” è composta da più di 42mila studenti, poco più di millecinquecento docenti e quasi duemila unità di personale tecnico amministrativo, a cui vanno aggiunte le rispettive famiglie e tutti coloro che hanno una relazione diretta o indiretta con la nostra realtà. Quindi una grande realtà. Ha, poi, sottolineato che per l’Anno Accademico 2016/2017 ci saranno 8600 iscritti al 1° anno dei Corsi di Studio triennali e Magistrali a Ciclo Unico, con un incremento, quindi, di circa mille in più in confronto al precedente questo grazie alla capacità di avere creato una rinnovata offerta formativa.

E ha affermato: “ancora di più nel 2017 estenderemo l’impegno di “Palermo Città Universitaria” anche in ragione del prestigioso titolo di “Capitale Italiana dei Giovani” assegnato quest’anno alla nostra città”.

Nella videointervista, che ci ha rilasciato, contesta i dati del Sole24 ore e ci dà delle spiegazione circa la diffusione di dati vecchi e obsoleti diffusi dal quotidiano che non corrispondono a quelli attuali e da tenere in considerazione.

Durante la presentazione  ha colto l’occasione per mostrare il nuovo logo dell’?università di Palermo, #UniPa2017 dove i colori dell’hashtag rappresentano le cinque Scuole (dorato: Scienze Umane e Patrimonio Culturale; azzurro: Scienze Giuridiche ed Economico Sociali; verde: Scienze di base e Applicate; viola: Politecnica; rosso: Medicina e Chirurgia) per evidenziare come tutte le Scuole siano una confluenza di saperi finalizzati al raggiungimento di un’offerta organica, completa e strutturata.ok

Ha raggruppato tutte le numerose iniziative e manifestazioni del 2017 secondo cinque assi portanti:

1)Eventi UniPa

-Inaugurazione dell’Anno accademico – La cerimonia in cui viene tracciato un bilancio sulla gestione dell’Ateneo e vengono disegnate le politiche di sviluppo che è diventata anche un momento di incontro della comunità universitaria con la città e con altre realtà e istituzioni locali e nazionali.

-Lauree Honoris Causa – Il conferimento del titolo di studio a persone che si sono particolarmente distinte per meriti scientifici e culturali che entrano così a far parte di UniPa.

-#TestimonianzeUniPa – Il programma di conferenze sul talento e sul merito. Il ciclo di conferenze con protagonisti alumni dell’Ateneo che hanno costruito carriere significative che presentano ai nostri studenti il racconto e l’esempio di esperienze personali e professionali rilevanti ed emblematiche.

-Welcome Week – Il tradizionale appuntamento organizzato dal COT UniPa con gli studenti, le loro famiglie, e gli insegnanti delle Scuole Secondarie di 2° grado per orientarli nella scelta del percorso universitario, per presentare l’offerta formativa ed i servizi messi a disposizione degli studenti.

-Graduation Day – La giornata nata per festeggiare i laureati magistrali nei luoghi più importanti e suggestivi della città, che nelle prime due edizioni ha visto una vasta e vivace partecipazione.

-Olimpiadi UniPa – L’iniziativa in cui le squadre composte dagli studenti delle varie Scuole si sfidano per promuovere e partecipare alla pratica di un’attività sportiva alla portata di tutti.

2)Sistema integrato di luoghi e promozione della cultura

-Promozione dello Steri come Polo espositivo di Palermo Città Universitaria: apertura della Sala delle Verifiche, prestigioso spazio appena restaurato, con l’inaugurazione di una mostra di Caravaggio, momento importante non solo dal punto di vista artistico ma anche come testimonianza del ruolo mediterraneo della Sicilia e della sua committenza tra ‘500 e ‘600.

-Sistema Museale di Ateneo – La novità consiste nella creazione di un’unica struttura, autonoma dai Dipartimenti,  articolata in musei tematici e collezioni di interesse scientifico e didattico in siti di particolare valore archeologico, naturalistico e storico-artistico per la creazione di una rete interconnessa con la quale si valorizzino i luoghi espositivi dell’Ateneo collegandoli con quelli della città non solo come contenitori di eccellenza, ma anche come motori di sviluppo economico.

-Marina di libri – Il festival del libro di Palermo, appuntamento letterario di rilievo nel panorama culturale nazionale, importante momento di incontro.

-Le Vie dei Tesori ed altri eventi in collaborazione con il FAI – Giornate per conoscere luoghi speciali della città e dell’Università.

3)Tutela della salute

-Completamento dei lavori e valorizzazione del Policlinico

-Policlinico 2020, seconda fase del progetto per valorizzare le eccellenze, puntare sulla ricerca e stabilire tutte le possibili e utili interazioni con le altre strutture cittadine e le imprese del settore in uno spirito di razionalizzazione e contenimento dei costi

-Avvio di nuove attività di ricerca con sperimentazioni mediche avanzate

4)Ingresso dei giovani nel mondo del lavoro

-Festival dell’Ingegno – Il concorso idee e opportunità per gli studenti talentuosi dai 18 ai 36 anni che vogliono trasformare intuizioni e studi originali in soluzioni concrete e utili per le diverse realtà aziendali pubbliche e private del territorio e per il miglioramento della qualità della vita a Palermo.

-Career Day – L’iniziativa rivolta ai laureati di tutti i corsi di studio che avranno l’opportunità di entrare in contatto con i manager e i responsabili delle risorse umane di numerose aziende locali e nazionali, prendere parte alle presentazioni aziendali e sostenere colloqui di lavoro.

-Incubatore di impresa UniPa – Gestito dal Consorzio Arca con l’obiettivo di promuovere la diffusione della cultura imprenditoriale tra i giovani, la nascita e lo sviluppo di iniziative imprenditoriali che valorizzino i risultati della ricerca conseguiti in Ateneo e di favorire l’innovazione ed il trasferimento tecnologico verso il sistema produttivo e la società siciliana.

-Start Cup Palermo – La competizione tra gruppi di soggetti che elaborano idee imprenditoriali basate sulla ricerca scientifica, con l’obiettivo specifico di sostenere ricerca ed innovazione tecnologica finalizzata allo sviluppo economico del territorio.

-L’Università è di moda –  Realizzazione di un evento nell’ambito dello spettacolo, della moda e della cultura, in collaborazione con altri enti ed istituzioni, con l’obiettivo primario di coinvolgere gli studenti valorizzando il “made in Sicily”, portando alla luce le particolarità, i talenti e le professionalità.

5)Vita universitaria: per chi studia e lavora in UniPa

-Novità e facilitazioni per gli studenti

Eliminazione del numero programmato da diversi Corsi di Studio

Per i corsi a numero programmato test di accesso online in tre diverse sessioni (primaverile, estiva e autunnale)

Procedure per le immatricolazioni completamente online

Adesione a pagoPA, il sistema pubblico per la facilitazione dei pagamenti elettronici delle varie contribuzioni

Adesione a SPID, il sistema pubblico di Identità Digitale che consente di accedere a tutti i servizi online della Pubblica Amministrazione con un’unica Identità Digitale

App per smartphone e tablet per raggiungere e comunicare con gli studenti in maniera precisa ed individuale

Smart Card UniPa a tutti gli studenti (attivate convenzioni con diversi enti per sconti e agevolazioni)

E-learning e piattaforma cloud

-Finanziamenti alle attività culturali degli studenti

-Sostenibilità ecologica – avvio di un sistema di raccolta differenziata presso il Campus di Viale delle Scienze

-Biblioteche e spazi – apertura pomeridiana e serale della Biblioteca di Medicina presso il Policlinico e apertura di nuove aule studio presso l’Edificio 6 e le sedi di via Archirafi

-Promenade Gregotti – intervento mirato alla valorizzazione e alla messa in sicurezza del percorso progettato nel 1969 che rappresenta una riproposizione in chiave moderna del complesso delle vasche della Zisa.

-Fossa della Garofala – apertura degli spazi e valorizzazione in un unico luogo che interagisce con gli spazi comunali.

-Interventi edilizi di rifunzionalizzazione presso le sedi universitarie del San Rocco, di Sant’Antonino, e di via Archirafi.

video di Roberto Rinella  
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

TrinacriaNews.eu favorisce la pubblicazione di commenti, siano essi critici o positivi, ritenendoli una potenziale fonte di arricchimento dei contenuti degli articoli e del dibattito intorno ad essi. I commenti inseriti sono sottoposti a pre-moderazione. Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti ritenuti volgari, offensivi, che richiamino a comportamenti illegali o che, ad insindacabile giudizio della Redazione, saranno ritenuti inadeguati.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*