Periodico registrato presso il Tribunale di Palermo al n.6 del 04 aprile 2012

Anno V - Num. 30 / 2017

Anno V - Num. 29 - 15 settembre 2017 Politica e società

UNA SCIARPA ROSSA CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

Ad UniPa un percorso di presa di coscienza dell’universo femminile. Vedi programma dettsgliato all'interno dal 22 al 25 novembre

di Redazione TrinacriaNews
         

Nella ricorrenza del 25 novembre, Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne – l’Università degli Studi di Palermo organizza, in collaborazione con la Polizia di Stato – Questura di Palermo, quattro giornate dedicate a questo tema con la finalità di sensibilizzare gli studenti su un problema, quello della violenza sulle donne, che investe così prepotentemente la società civile contemporanea.

Il percorso di presa di coscienza dell’universo femminile prende il via, mercoledì 22 novembre, alle 14.00, nell’Aula Magna dell’Edificio 15 (Viale delle Scienze) con l’incontro “Educazione e comunità. La donna come capro espiatorio”. A introdurre l’iniziativa i saluti istituzionali del Rettore, prof. Fabrizio Micari, del Questore di Palermo, Renato Cortese, della Direttrice del Dipartimento Culture e Società, Maria Concetta Di Natale, della Presidente Confcommercio Palermo, Patrizia Di Dio. Intervengono Licia Adalgisa Callari, Gioacchino Lavanco e Cinzia Novara (Università di Palermo) e della giornalista FernandaDi Monte.   

Giovedì 23 novembre, alle 14.00, nell’Aula Magna dell’Edificio 15 (Viale delle Scienze) incontro sul tema “Teatro ed emozioni – Donna, ambiguo malanno” con gli interventi di Filippo Amoroso, Università di Palermo, e di Gianfranco Perriera, regista e autore teatrale. Leggono i brani Elena Pistillo e Sabrina Recupero.

“Violenza e diritti – Woman is the Nigger of the World” è il tema del terzo incontro in programma venerdì 24 novembre, alle 8.00, nell’Aula Magna dell’Edificio 12 (Viale delle Scienze) con gli interventi di Alessandra Dino, Università di Palermo, Mirella Agliastro, Corte di Cassazione, Maria Grazia Patronaggio, Associazione Onlus Le Onde Palermo, Giorgia Righi, Procura della Repubblica Palermo, Rosaria Maida, Questura di Palermo e di Pamela Villoresi, attrice.

A concludere l’iniziativa la Premiazione del concorso di scrittura per il teatro “Donna vittima perfetta”, sabato 25 novembre, alle 17.00, nell’Auditorium Rai (Viale Strasburgo, 19) con il coordinamento di Fernanda Di Monte, giornalista i saluti di Fabrizio Micari, Rettore Università di Palermo, Renato Cortese, Questore di Palermo, Maria Concetta Di Natale, Direttrice Dip. Culture e Società e Salvatore Cusimano, Rai. Intervengono Licia Adalgisa Callari, Università di Palermo e Gianfranco Perriera, regista e autore teatrale. Leggono i testi Roberto Burgio, Elena Pistillo, Sabrina Recupero. Premia Pamela Villoresi.

Da mercoledì 22 a venerdì 24 novembre al Campus universitario di Viale delle Scienze sarà presente il camper della Polizia di Stato con all’interno un’equipe di operatori specializzati che offrirà agli studenti la possibilità di confrontarsi in modo più riservato con i componenti dell’equipe multidisciplinare e segnalare eventuali situazioni di disagio o episodi di violenza di cui fossero stati testimoni o vittime.

Durante gli incontri saranno donate le sciarpe rosse, simbolo della manifestazione, per cui si ringrazia l’azienda La Vie en Rose.

Info programma completo: https://goo.gl/ZFRHJL  https://goo.gl/ZFRHJL  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

TrinacriaNews.eu favorisce la pubblicazione di commenti, siano essi critici o positivi, ritenendoli una potenziale fonte di arricchimento dei contenuti degli articoli e del dibattito intorno ad essi. I commenti inseriti sono sottoposti a pre-moderazione. Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti ritenuti volgari, offensivi, che richiamino a comportamenti illegali o che, ad insindacabile giudizio della Redazione, saranno ritenuti inadeguati.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*