Periodico registrato presso il Tribunale di Palermo al n.6 del 04 aprile 2012

Anno VII - Num. 37 / 2019

Anno II - Num. 13 - 27 settembre 2014 Sport

Parmonval Sicily by car vs Dattilo Noir chi delle due otterrà il riscatto

di Pietro Ciccarelli
         

parmonval URL IMMAGINE SOCIALQuesto fine settimana e undicesima giornata del girone d’andata, è caratterizzato dall’anticipo di sabato 15 novembre della gara Parmonval Sicily By Car e Dattilo Noir, che si gioca al “Franco Lo Monaco” di viale Galatea a Mondello, alle ore 15,00.

Una gara delicata e da prendere con le molle per entrambe le squadre. Per i mondelliani ha il valore di un pronto riscatto, dopo la prima sconfitta stagionale, giunta, da aggiungere, alla 10a giornata e in trasferta contro la diretta rivale Riviera Marmi. Il Dattilo Noir, (per le due squadre è il terzo incontro stagionale dopo le due gare di Coppa Italia) a sua volta deve riprendersi dalla dura sconfitta subita nel derby di domenica scorsa con il Marsala terminata con un sonora sconfitta.

Dunque 2 squadre sull’orlo di una crisi? Ma neanche per sogno. La squadra palermitana marcia a ritmi non elevati, ma è nelle prime posizioni e con qualche altro “ritocco” e l’arrivo di un paio di elementi di categoria può, anzi deve, aspirare qualcosa di più di un semplice campionato di alta classifica. Per il Dattilo Noir, ricordiamo che è una matricola, la posizione di classifica, ad un terzo del cammino, può essere soddisfacente, ma bisogna stare sempre bene attenti.

A dicembre, quindi, appena fra 2 settimane, si riapre la “campagna acquisti” e molte squadre potrebbero cambiare totalmente volto. Attenzione, ne potremmo vedere delle belle. La capolista Mazara riceve in casa il Kamarat.

Disco rosso per gli agrigentini? Sembrerebbe di sì, visto l’attuale stato di forma di Ciccio Erbini (40 anni) e compagni. La corsa dei canarini continua e sembra che nelle attuali condizioni nessun’altra squadra sia in grado di contrastarla nelle lotta per la leadership. E’ davvero così? Ci andrei cauto e occhio al Marsala di Angelo Sandri, squadra che è in gran forma e la gara con i cugini del Paceco non dovrebbe costituire alcuno ostacolo.

Senza storia, Alcamo-Monreale, dispiace molto per i palermitani del Monreale o, Centro Sportivo Le Siepi, ma sarà per gli azzurri l’ennesima sconfitta della stagione. Spiccano in questa 11a giornata i derby tutti nisseni fra Atletico Campofranco-Serradifalco e Sancataldese-Mussomeli e quello agrigentino fra San Giovanni Gemini-Ribera, 2 squadre parecchio in ambasce.

La gara più interessante di domenica prossima vede di fronte il Pro Favara dell’ex rosanero Gaetano Longo e il Riviera Marmi di Stefano Firicano, quest’ultima è seconda in classifica e dagli addetti ai lavori giudicata un’ottima squadra in grado di aspirare in alto.

Risultati della 10a giornata del campionato di Eccellenza, girone A

Kamarat – Sancataldese 1-1

Monreale – Atletico Campofranco 1-2

Mussomeli – Pro Favara 1-0

Paceco – Alcamo 1-3

Ribera – Mazara 1-2

Riviera Marmi – Parmonval 1-0

Serradifalco – San Giovanni Gemini 2-1

Marsala 1912 – Dattilo Noir 3-0

Classifica campionato di Eccellenza, girone A

Mazara 24, Marsala, Riviera Marmi, Mussomeli 19

Parmonval 17, Atletico Campofranco 16, Pro Favara e Alcamo 15,Dattilo Noir 14,

Sancataldese 13, Kamarat e Ribera 12, San Giovanni Gemini 9, Serradifalco 6

Paceco 4 Monreale 1

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

TrinacriaNews.eu favorisce la pubblicazione di commenti, siano essi critici o positivi, ritenendoli una potenziale fonte di arricchimento dei contenuti degli articoli e del dibattito intorno ad essi. I commenti inseriti sono sottoposti a pre-moderazione. Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti ritenuti volgari, offensivi, che richiamino a comportamenti illegali o che, ad insindacabile giudizio della Redazione, saranno ritenuti inadeguati.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*