Periodico registrato presso il Tribunale di Palermo al n.6 del 04 aprile 2012

Anno VI - Num. 32 / 2018

Anno VI - Num. 31 - 8 febbraio 2018 Politica e società

La BIT chiude con successo per stand Sicilia. Presentata VII edizione di Blue Sea Land

Intervista Governatore Musumeci all’interno

di Redazione TrinacriaNews
         

Milano – Si è da poco conclusa a Milano la Bit, la Borsa internazionale del turismo.

La manifestazione, che ormai da quasi quaranta anni porta operatori turistici e viaggiatori nella città lombarda, ha visto un grande successo di pubblico nello stand allestito dalla Regione Siciliana. All’interno dell’area destinata all’offerta turistica dell’Isola hanno trovato spazio i diversi settori sui quali punta la Regione: musica, arte, teatri, ambiente ed enogastronomia.

Nei tre giorni di apertura, migliaia le persone, operatori e curiosi, che hanno fatto la fila all’interno dello stand per assistere alla tradizionale Opera dei pupi, rappresentata, ormai da cinque generazioni, dalla famiglia Napoli di Catania o alle esibizioni musicali dell’Orchestra sinfonica siciliana di Palermo.

Boom per le degustazioni di spremute di arancia rossa e per l’assaggio di prodotti tipici dell’Isola, offerti da Slow Food Sicilia. Grande interesse anche per i cartelloni dei teatri ‘Massimo’ di Palermo, ‘Bellini’ di Catania e ‘Vittorio Emanuele’ di Messina.

Nel corso della tradizionale conferenza stampa della Regione, presenti il presidente Nello Musumeci e gli assessori al Turismo e ai Beni culturali, Sandro Pappalardo e Vittorio Sgarbi, sono state illustrate le iniziative che verranno messe in campo per conquistare nuove fette di mercato.

Il presidente Musumeci ha lamentato la mancanza di un logo unico che promuova l’immagine turistica della Regione, annunciando un concorso di idee tra gli studenti delle Accademie di belle arti dell’Isola per realizzare un marchio che abbia come slogan ‘Sicilia, il Paradiso in terrà.

Intervista audio al presidente Musumeci scaricabile al link https://wetransfer.com/downloads/3215df86e680649356bf15a3af344dd620180213152645/aea1eae267ea5f0085c230a39b78d52920180213152645/117c76

Presentata alla BIT di Milano la VII edizione di Blue Sea Land. Successo per la grande cassata siciliana preparata dai pasticcieri di Mazara del Vallo

In occasione della BIT di Milano, presso l’area “A Bit of Taste”, gestita dall’Associazione Professionale Cuochi Italiani, è stata presentata la VII edizione di Blue Sea Land, l’Expo dei Cluster del Mediterraneo, Africa e Medioriente, promosso dal Distretto della Pesca e Crescita Blu, che riunisce le filiere agro-ittico-alimentari esaltando la vocazione produttiva dei territori.

La prossima edizione di Blue Sea Land si svolgerà dal 4 al 7 ottobre 2018 nel suo luogo storico, cioè la kasbah di Mazara del Vallo che da sempre è simbolo dell’incontro tra popoli e culture, di scambi di prodotti e merci provenienti da tutto il Mediterraneo. L’edizione 2018 di Blue Sea Land sarà dedicata ai Cluster e alle buone pratiche della green, blue economy e della bio-economia.

Alla BIT-Borsa Internazionale del Turismo (storica manifestazione organizzata da Fiera Milano che dal 1980 porta nel capoluogo lombardo operatori turistici e viaggiatori da tutto il mondo) il Distretto siciliano è stato ospite nello spazio di Tuttofood, la kermesse mondiale del food&beverage, ciò in virtù della collaborazione fra Fiera Milano Spa, Distretto della Pesca e Crescita Blu e Centro di Competenza Distrettuale. La partnership fra Tuttofood e Blue Sea Land prevede specifiche presenze espositive e di informazione nelle rispettive manifestazioni, la prossima a maggio, a Milano Food City.

Alla presentazione di Blue Sea Land hanno partecipato il Direttore di BIT Milano, dott. Nello Martini, il Direttore di Tuttofood, dott.ssa Giustina Li Gobbi, ed anche il Presidente di Slow Food Sicilia, dott. Rosario Gugliotta; Slow Food Sicilia parteciperà con una propria iniziativa alla prossima edizione di Blue Sea Land.

Successivamente alla presentazione di Blue Sea Land, centinaia di visitatori ed operatori del settore turistico hanno potuto degustare la grande cassata siciliana preparata dal vivo da un team di prestigiosi e storici pasticcieri di Mazara del Vallo, 500 kg di bontà! La cassata siciliana, uno dei più importanti simboli dell’identità gastronomica siciliana, rappresenta perfettamente, per la sua tradizione e per gli ingredienti necessari alla sua preparazione, lo spirito dell’Expo del Mediterraneo, Africa e Medioriente che ormai da 7 anni la Regione siciliana organizza a Mazara del Vallo; già nella scorsa edizione di Blue Sea Land gli stessi pasticcieri di Mazara del Vallo realizzarono il primato della cassata siciliana più grande del mondo”, stabilendo il record di 1.319 kg.

Nel corso della stessa manifestazione milanese, incontro, presso il grande stand Sicilia, fra il Presidente della Regione Siciliana, On. Nello Musumeci, l’Assessore regionale al Turismo, Sandro Pappalardo, il Sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, ed il Presidente del Distretto della Pesca e Crescita Blu, Giovanni Tumbiolo: appuntamento a Blue Sea Land, dal 4 al 7 ottobre a Mazara del Vallo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

TrinacriaNews.eu favorisce la pubblicazione di commenti, siano essi critici o positivi, ritenendoli una potenziale fonte di arricchimento dei contenuti degli articoli e del dibattito intorno ad essi. I commenti inseriti sono sottoposti a pre-moderazione. Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti ritenuti volgari, offensivi, che richiamino a comportamenti illegali o che, ad insindacabile giudizio della Redazione, saranno ritenuti inadeguati.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*