Periodico registrato presso il Tribunale di Palermo al n.6 del 04 aprile 2012

Anno VIII - Num. 43 - 1 settembre 2020

Anno VIII - Num. 43 - 01 settembre 2020 Cultura e spettacolo

Inaugurazione a Bagheria murale dedicato al maestro Ennio Morricone

di Redazione TrinacriaNews
         

Bagheria, 25.09.2020 – Verrà inaugurato oggi sabato 26 settembre, alle ore 10,00 il murale realizzato dall’artista di street art Andrea Buglisi nell’ambito del progetto ideato dall’architetto Cettina Castelli e patrocinato dal Comune di Bagheria e dal Rotary club di Bagheria.
Il murale che è stato ultimato dall’artista in questi giorni e che è stato oggetto di molta attenzione e discussione sui social network è dedicato al ricordo del grande maestro Ennio Morricone, cittadino onorario di Bagheria. Sullo sfondo del murale campeggia anche un’immagine di altro grande maestro, icona del cinema italiano, Giuseppe Tornatore le cui pellicole sono ancor più suggestive ed emozionanti grazie alle colonne sonore di Morricone.
I murale nello slargo di via Roccaforte dove prenderà il via anche il mercatino dell’antiquariato, che si inaugurerà anch’esso oggi e che è realizzato grazie allo sponsor Padovano Mobili. 
All’inaugurazione saranno presenti il sindaco di Bagheria, Filippo Maria Tripoli e l’assessore al Turismo Brigida Alaimo.
Per il Rotary interverranno l’assistente del governatore Ignazio Cammalleri, il presidente della commissione distrettuale Street Art Giuseppe Dragotta, il presidente del Rotary club Bagheria Giorgio Castelli ed altre autorità rtotariane compreso il Governatore del distretto Rotary 2110 Alfio Di Costa  accompagnati da diversi soci, e naturalmente l’ideatrice l’architetto Cettina Castelli accompagnata dall’artista Andrea Buglisi. 
Presenti anche gli sponsor Francesco Padovano, Antonio Fricano, Sparacio, Antonio Bilbao e Sardina del vivaio Eleuterio. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

TrinacriaNews.eu favorisce la pubblicazione di commenti, siano essi critici o positivi, ritenendoli una potenziale fonte di arricchimento dei contenuti degli articoli e del dibattito intorno ad essi. I commenti inseriti sono sottoposti a pre-moderazione. Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti ritenuti volgari, offensivi, che richiamino a comportamenti illegali o che, ad insindacabile giudizio della Redazione, saranno ritenuti inadeguati.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*