Periodico registrato presso il Tribunale di Palermo al n.6 del 04 aprile 2012

Anno VII - Num. 39 / 2019

Anno IV - Num. 21 - 02 marzo 2016 Comunicati stampa

Ex Province, Barone (Uil Sicilia): “L’impugnativa non ci sorprende. La Regione siciliana pensa solo a giochi di potere e dispetti. Adesso sarà tutto più complicato”

di Redazione TrinacriaNews
         

Palermo. “Non ci sorprende purtroppo che il Governo nazionale minacci di impugnare la riforma delle Province. La Regione siciliana come al solito ha preferito legiferare sulla base di giochi di potere e dispetti piuttosto che i giochi di potere che non a cercare soluzioni reali e concrete necessarie a salvare servizi e lavoratori, come invece è già avvenuto in tutte le altre regioni d’Italia”. Lo dice il segretario generale della Uil Sicilia, Claudio Barone, che aggiunge: “Adesso sarà tutto più complicato. Per questo chiediamo alla politica un atto di responsabilità. È necessario approvare subito una legge che possa far ripartire un confronto con il Governo Renzi e che permetta di trovare risorse per salvaguardare i lavoratori”. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

TrinacriaNews.eu favorisce la pubblicazione di commenti, siano essi critici o positivi, ritenendoli una potenziale fonte di arricchimento dei contenuti degli articoli e del dibattito intorno ad essi. I commenti inseriti sono sottoposti a pre-moderazione. Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti ritenuti volgari, offensivi, che richiamino a comportamenti illegali o che, ad insindacabile giudizio della Redazione, saranno ritenuti inadeguati.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*