Periodico registrato presso il Tribunale di Palermo al n.6 del 04 aprile 2012

Anno IX - Num. 45 - 21 aprile 2021

Anno II - Num. 13 - 27 settembre 2014 Comunicati stampa

Università, borse di studio: l’Ersu mette in pagamento 1.041 benefici

di Redazione TrinacriaNews
         

480_Borse_ErsuPalermo – Il presidente dell’Ersu Palermo, Alberto Firenze, ha deliberato di provvedere immediatamente al pagamento di borse di studio degli anni accademici scorsi rimaste in sospeso sulla base della fase istruttoria relativa all’accertamento dei requisiti degli aventi diritto e dell’acquisita disponibilità finanziaria.

Su mandato del professor Alberto Firenze, gli Uffici dell’Ersu stanno quindi provvedendo al pagamento di 1.041 benefici (borse di studio e contributi per integrazione laurea) in favore degli studenti universitari, per un importo totale di 1,18 milioni di euro. Saranno 764 borse le borse in pagamento a studenti di primo anno, mentre 277 sono i benefici destinati a studenti di secondo anno e successivi.

<< Come primo significativo atto dal mio insediamento, avvenuto l’8 settembre scorso – dichiara Alberto Firenze, presidente Ersu Palermo – ho voluto dare questo chiaro atto di indirizzo per “recuperare” eventuali arretrati e per mantenere uno standard di efficacia e di efficienza dell’azione amministrativa dell’Ersu, finalizzata a garantire pienamente il diritto allo studio agli studenti universitari. Gli studenti universitari e il diritto allo studio – sottolinea il professor Alberto Firenze – sono pienamente al centro dell’azione di governo dell’Ersu che vuole essere, sempre di più, al fianco dei ragazzi e delle ragazze che studiano all’università, a maggior ragione se meritevoli e bisognosi.>>

Nel dettaglio, la manovra varata dal presidente dell’Ersu prevede: per gli studenti di secondo anno e successivo 239 benefici relativi agli anni accademici 2012/2013 e 38 benefici per l’anno accademico 2013/2014; agli universitari di primo anno arriveranno 20 benefici per l’anno accademico 2009/2010, 61 per l’anno accademico 2010/2011, 176 per l’anno 2011/2012, 495 per l’anno accademico 2012/2013, 12 per l’anno accademico 2013/2014.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

TrinacriaNews.eu favorisce la pubblicazione di commenti, siano essi critici o positivi, ritenendoli una potenziale fonte di arricchimento dei contenuti degli articoli e del dibattito intorno ad essi. I commenti inseriti sono sottoposti a pre-moderazione. Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti ritenuti volgari, offensivi, che richiamino a comportamenti illegali o che, ad insindacabile giudizio della Redazione, saranno ritenuti inadeguati.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*