Periodico registrato presso il Tribunale di Palermo al n.6 del 04 aprile 2012

Anno IX - Num. 45 - 21 aprile 2021

Anno IV - Num. 21 - 02 marzo 2016 Cultura e spettacolo

Spazi Socio-Culturali Ospedaletto di Lascari organizza convegno: malattie respiratorie, allergie e nuovi virus

Mercoledì 6 aprile 2016, in occasione della Giornata Mondiale della Salute, alle ore 18,00

di Redazione TrinacriaNews
         

convegno lascari URL IMMAGINE SOCIALMercoledì 6 aprile 2016, in occasione della Giornata Mondiale della Salute, alle ore 18,00 presso gli Spazi Socio-Culturali Ospedaletto di Lascari si terrà un convegno dedicato alle malattie respiratorie, allergie e nuovi virus nell’ambito del progetto permanente che si relaziona con l’originaria vocazione della struttura, un tempo, centro d’importanza per la cura e la profilassi della malaria.

Per la 2° edizione, dedicata all’anniversario della fondazione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms), dopo i saluti di Giuseppe Abbate, Sindaco di Lascari e di Luigi Ilardo, Presidente dell’Istituzione Spazi-Socio-CulturaliOspedaletto, il dott. re Marino Mauro Antonio, del P.O. “S. Cimino “ di Termini Imerese, parlerà delle malattie respiratorie, allergie e nuovi virus.

Alla fine dei lavori sarà offerto un aperitivo rinforzato.

Marino Mauro Antonio

Si laurea in Medicina nel 1998 presso l’Università di Palermo e sempre nella stessa sede, nel 2002, consegue la specializzazione in Malattie dell’Apparato Respiratorio.

Successivamente si qualifica in Allergologia, Broncologia, ecografia toracica e in Disturbi Respiratori nel Sonno.

Ha partecipato a numerosi congressi e convegni in Italia e all’Estero, si occupa di attività scientifica e di divulgazione in corsi di formazione specifici.

Lavora presso l’Ambulatorio di Pneumologia, dei Disturbi Respiratori durante il Sonno e Medicina d’Urgenza del P.O. “S. Cimino “ di Termini Imerese

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

TrinacriaNews.eu favorisce la pubblicazione di commenti, siano essi critici o positivi, ritenendoli una potenziale fonte di arricchimento dei contenuti degli articoli e del dibattito intorno ad essi. I commenti inseriti sono sottoposti a pre-moderazione. Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti ritenuti volgari, offensivi, che richiamino a comportamenti illegali o che, ad insindacabile giudizio della Redazione, saranno ritenuti inadeguati.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*