Periodico registrato presso il Tribunale di Palermo al n.6 del 04 aprile 2012

Anno IX - Num. 45 - 21 aprile 2021

Anno II - Num. 11 - 03 maggio 2014 Politica e società

Sarà varato dalla Giunta piano generale riforme e sarà costituita una task force di indirizzo e monitoraggio tra Governo-Sindacati

di Redazione TrinacriaNews
         

crocetta TASK FORCE SEQUENZAPalermo, 20 mag. 2014. In seguito all’incontro avvenuto ieri tra il presidente Crocetta e le segreterie regionali delle confederazioni sindacali Cgil, Cisl e Uil, la giunta in data odierna, ha ritenuto di dover focalizzare l’attività di governo sia sulle criticità emergenziali in atto, anche a seguito della mancata approvazione della manovra bis, sia agli aspetti di una natura programmatica che devono prevedere un complessivo processo di ristrutturazione e razionalizzazione delle risorse attraverso interventi strutturali da parte dei diversi rami dell’amministrazione. Un ruolo centrale sarà ricoperto dal confronto con le parti sociali. L’obiettivo è la realizzazione di singole riforme strutturali all’interno di un piano generale, coordinato dalla Presidenza della Regione ed elaborato di concerto con le parti sociali, che coinvolga tutti i rami dell’amministrazione ma anche l’elaborazione di un piano complessivo redatto per singole tematiche nonché la costituzione di una task force centralizzata di indirizzo e monitoraggio (Governo – parti sociali).
La task force si occuperà dei temi seguenti:
Forestali, attraverso una riforma strutturale del settore;
Asu, mutuando il modello che destina i 350 Asu ai BB.CC, anche in altri settori ritenuti strategici dal Governo;
Precari, utilizzo delle risorse per garantire un’occupazione stabile ed utile allo sviluppo socio-economico della Regione;
Cantieri di servizio;
Ex Pip, prevedendo interventi triennali di forme di autoimpiego nonché del loro utilizzo da parte di privati che lavorano con la P.A.;
Tra i temi che verranno affrontati, anche quelli riguardanti: il precariato in sanità, 118, misure per la partecipate in liquidazione, Eas, unificazione dei consorzi, formazione professionale, ripristino fondo garanzia occupazione,
fondi europei, servizi di orientamento professionale, la riforma del Ciapi, misure in favore degli Enti locali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

TrinacriaNews.eu favorisce la pubblicazione di commenti, siano essi critici o positivi, ritenendoli una potenziale fonte di arricchimento dei contenuti degli articoli e del dibattito intorno ad essi. I commenti inseriti sono sottoposti a pre-moderazione. Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti ritenuti volgari, offensivi, che richiamino a comportamenti illegali o che, ad insindacabile giudizio della Redazione, saranno ritenuti inadeguati.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*