Periodico registrato presso il Tribunale di Palermo al n.6 del 04 aprile 2012

Anno X - Num. 49 - 23 giugno 2022

Anno X - Num. 48 - 14 marzo 2022 Cultura e spettacolo

A Partinico prima edizione de “Il Piatto per la Pace”

Presidente Inner Wheel Qarinis Frisella: "Il messaggio della convivialità, cum vivere, attraverso la conoscenza delle tradizioni gastronomiche dei Popoli che è comprensione della loro storia, è stato il filo conduttore del Premio che ha visto protagonista e ambasciatrice di pace l'Istituzione scolastica Danilo Dolci con i suoi dipartimenti di agraria"

di Vilma Maria Costa
         

Partinico (PA) – Il 31 maggio scorso, nella sede dell’Istituto Alberghiero Danilo Dolci di Partinico, ha preso il via la prima edizione dell’evento pluriennale “Il Piatto per la Pace” fortemente voluto dall’Inner Wheel Club Qarinis in collaborazione con la Fidapa Sez. Palermo Mondello.

Un evento che, attraverso la realizzazione di tre piatti tipici di tre nazioni dell’est europeo, preparati dagli studenti chef dell’Istituto, ha assunto un significato molto importante nel panorama contingente di guerra che stiamo attraversando: un messaggio di pace e unione tra i popoli che ha portato a momenti di profonda riflessione sull’importanza dell’uguaglianza e della libertà. Anche la gastronomia può essere vista come un incontro tra etnie diverse che può condurre al dialogo e al confronto.

Con questi obiettivi si è svolta la manifestazione che ha visto I giovani chef presentare i piatti che sono stati serviti a ciascun membro della giuria in mini porzioni per la degustazione e per l’espressione tecnica del giudizio manifestato nelle relative schede.

La giuria era così composta:

Presidenza:

  • dott.ssa Vincenza Fundarò, Dama dell’Ordine di Merito di Savoia
  • Componenti:
  • dott. Andrea Marchione, Console Onorario della Repubblica Ceca
  • dott. Davide Farina, Console Onorario della Repubblica di Polonia
  • dott. Alessandro Palmigiano, Console Onorario della Lituania
  • dott. Gerlando Pinzarrone, Console Regionale della Sicilia della Confederation Europeenne Des Gourmets,
  • dott. Liborio Cruciata, Delegato della Accademia Italiana della Cucina di Alcamo e Castellammare del Golfo,
  • Maestro di Cucina Giuseppe Giuliano,
  • dott. Francesco Castello, Medico chirurgo specialista in medicina interna

Ai giovani aspiranti professionisti sono state assegnate targhe per il ricordo di una esperienza significativa che possa servire per il loro curriculum; un premio speciale Arte nel piatto è stato assegnato dall’Associazione Archetipa per esaltare estro, tecnica e creatività. Ma ancora, ai ragazzi sono stati donati dei premi molto originali, un volo in aereo sulla città dall’Aeroclub di Palermo, un giorno in barca con la Scuola velica dei Canottieri di Palermo, un giorno al centro ippico La Staffa di Cinisi. Sono state offerte targhe di gratitudine e ringraziamento al Dirigente dell’IIS Danilo Dolci e ai professori che hanno reso possibile l’evento, ai ragazzi dei dipartimenti di sala, turismo e accoglienza.

La Presidente Inner Wheel Qarinis Mariolina Frisella ha dichiarato: Grazie alla sapiente presidenza della dott.ssa Vincenza Fundarò, alla consapevolezza dei Consoli Onorari della Repubblica Ceca, della Lituania e della Polonia, del Console Regionale della Sicilia della Confederation Europeenne Des Gourmets, del Delegato dell’Accademia della Cucina Italiana, della pluriennale esperienza del Maestro di Cucina già presente in Gare internazionali di cucina e pasticceria, la Giuria ha classificato gli elaborati gastronomici assegnando i premi ai giovani chef.

I vini, una eccellenza, offerti dalle Cantine Valledolmo e Camporeale, che ci ripromettiamo di visitare, hanno accompagnato il buffet offerto dall’Istituto, un ricchissimo tripudio di sicilianità e di piatti talmente buoni che non possiamo che ricordare qui gli innumerevoli complimenti giunti alla Scuola, ai ragazzi ed ai loro professori ed al Dirigente Gino Chimenti che ringraziamo per la disponibilità e la professionalità. Siete stati eccezionali ed essere presenti nella vostra scuola per noi è stato un onore! Grazie Governatrice del Distretto 211 Sicilia Calabria dell’Inner Wheel Laura Leto Assennato, cara Laura, perché con la Tua presenza hai confermato quanto importante sia l’impegno associativo dell’International Inner Wheel nel perseguire gli obiettivi di comprensione e pace tra i popoli.

Presenti

Una vasta Rappresentanza Istituzionale, il Dirigente scolastico Gino Chimenti, la Commissaria straordinaria del Comune di Partinico dott.ssa Caruso, e le rappresentanze associative dell’Inner, la Governatrice del Distretto 211 Sicilia Calabria, Laura Leto Assennato, la presidente del club Terrae Sinus Tina Thomsen, la Presidente della Fidapa di Partinico Fina Turdo, molte socie Club Qarinis, la Presidente Croce Rossa Italiana Comitato di Palermo Laura Campione, l’avv. Antonino Maniscalco, per assicurare le reti di relazionalità tra le Associazioni diffuse nelle Nazioni per il dialogo internazionale

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

TrinacriaNews.eu favorisce la pubblicazione di commenti, siano essi critici o positivi, ritenendoli una potenziale fonte di arricchimento dei contenuti degli articoli e del dibattito intorno ad essi. I commenti inseriti sono sottoposti a pre-moderazione. Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti ritenuti volgari, offensivi, che richiamino a comportamenti illegali o che, ad insindacabile giudizio della Redazione, saranno ritenuti inadeguati.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*