Periodico registrato presso il Tribunale di Palermo al n.6 del 04 aprile 2012

Anno X - Num. 49 - 23 giugno 2022

Anno IV - Num. 22 - 04 maggio 2016 Cultura e spettacolo

A Palermo convegno Metodo Kousmine La salute con l’alimentazione

di Redazione TrinacriaNews
         

Kousmine URL IMMAGINE SOCIALSi terrà a Palermo, giorno 10 Giugno alle ore 17.30, presso l’aula Magna dell’Opera Pia Istituto S. Lucia, in via Principe di Belmonte 105, la conferenza dal titolo: Il Metodo Kousmine – La salute con l’alimentazione. Relatore della conferenza sarà il Dott. Fabrizio De Gasperis, presidente dell’Associazione Medica Italiana Kousmine (AMIK).

Il Metodo Kousmine nasce negli anni 30 del ‘900 dalle osservazioni della Dr.ssa Catherine Kousmine, che si accorse della possibilità d’intervenire efficacemente sulle principali affezioni dei suoi pazienti, modificando radicalmente le loro abitudini alimentari. Negli anni queste osservazioni hanno trovato il riscontro di solide basi scientifiche sempre più supportate dai dati internazionali. La conferenza è organizzata da ‘LaL Rosa’; ‘LaL Rosa’ è nata nel 2015 all’interno dell’Organizzazione Umanitaria Internazionale ‘LIFE and LIFE’, ed è composta da donne che hanno vissuto l’esperienza del cancro e che vogliono spendersi per la realizzazione di progetti umanitari nel campo oncologico e socio-sanitario. Questa conferenza rappresenta il primo passo di un percorso più ampio che vedrà il susseguirsi di una serie di incontri ed eventi aventi come tema la prevenzione e l’educazione alla salute, partendo proprio da una sana e corretta alimentazione.

Info: info@lifeandlife.org

www.lifeandlife.org

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

TrinacriaNews.eu favorisce la pubblicazione di commenti, siano essi critici o positivi, ritenendoli una potenziale fonte di arricchimento dei contenuti degli articoli e del dibattito intorno ad essi. I commenti inseriti sono sottoposti a pre-moderazione. Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti ritenuti volgari, offensivi, che richiamino a comportamenti illegali o che, ad insindacabile giudizio della Redazione, saranno ritenuti inadeguati.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*