Periodico registrato presso il Tribunale di Palermo al n.6 del 04 aprile 2012

Anno IX - Num. 45 - 21 aprile 2021

Anno IX - Num. 45 - 21 aprile 2021 Politica e società

L’Arcivescovo di Palermo Mons. Corrado Lorefice positivo al COVID-19. Nessuna preoccupazione per la sua salute

di Redazione TrinacriaNews
         

L’Arcivescovo di Palermo Mons. Corrado Lorefice è risultato positivo al tampone per l’identificazione del virus COVID-19. Le sue condizioni di salute non destano alcuna preoccupazione e l’Arcivescovo è costantemente monitorato così come prevedono i protocolli sanitari specifici. Negli ultimi giorni Sua Eccellenza non ha presieduto celebrazioni pubbliche, né effettuato incontri, preferendo lavorare via web.

Di seguito, il messaggio dell’Arcivescovo: “Carissime, carissimi, come in una famiglia dove si condividono gioie e trepidazioni, desidero essere io a comunicarvi che sono risultato positivo al test del coronavirus Covid-19. In questi mesi ho attraversato accanto a molti di voi una circostanza che per tanti si è purtroppo rivelata particolarmente dura e dolorosa, ma come ho sempre detto la ‘bella’ fede che condividiamo ci sostiene serenamente nella speranza. In questi giorni mi sottoporrò agli esami clinici e radiologici del protocollo sanitario previsto per iniziare subito la terapia. Certo del vostro affetto – per me motivo costante di gratitudine al Signore – invochiamo insieme Maria nostra Madre e nostra Sorella, esperta custode di speranza e di pazienza. A Lei e a S. Rosalia affidiamo quanti in questo tempo di prova sono afflitti da questo subdolo virus, per le loro famiglie e per quanti si spendono per la salute di tutti, con infaticabile passione e con amore. Aspettando con fiducia di tornare presto anche ‘fisicamente’ tra di voi, vi benedico di cuore. Vostro don Corrado”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

TrinacriaNews.eu favorisce la pubblicazione di commenti, siano essi critici o positivi, ritenendoli una potenziale fonte di arricchimento dei contenuti degli articoli e del dibattito intorno ad essi. I commenti inseriti sono sottoposti a pre-moderazione. Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti ritenuti volgari, offensivi, che richiamino a comportamenti illegali o che, ad insindacabile giudizio della Redazione, saranno ritenuti inadeguati.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*