Periodico registrato presso il Tribunale di Palermo al n.6 del 04 aprile 2012

Anno IX - Num. 45 - 21 aprile 2021

Anno IV - Num. 23 - 07 luglio 2016 Cultura e spettacolo

Festa di San Giuseppe 2016 a Bagheria con tanti ospiti

Toti e Totino, Massimo Minutella, Antonio Pandolfo, la compagnia “Tango di Disiu Le Musiche dei Porti” e tanto altro ancora dal 4 all’8 agosto

di Redazione TrinacriaNews
         

SAN GIUSEPPE URL IMMAGINE SOCIALBagheria (PA) E’ stato presentato ieri, a palazzo Ugdulena, il programma di eventi ludici e religiosi dei festeggiamenti in onore del Santo Patrono, San Giuseppe.

La festa si svolgerà in 5 giorni da giovedì  4 a lunedì 8 agosto 2016.

A presentare il programma nel dettaglio l’assessore alla Cultura Romina Aiello, con lei il sindaco di Bagheria, Patrizio Cinque, l’arcivescovo di Bagheria, padre Giovanni Lamendola e il presidente della confraternita di San Giuseppe, Sergio Cannizzaro.

Presente anche la presidente del Consiglio comunale Claudia Clemente e per le forze dell’Ordine l’ispettore Maria Russo della polizia di Stato.

Parola d’ordine per queste kermesse: collaborazione. “E’ un programma fatto principalmente di grande collaborazione tra soggetti diversi, in primis il Comune e la Confraternita e alcune associazioni del territorio” sottolinea l’assessore Aiello che passa poi a presentare gli eventi principali, non solo che allieteranno le serate ma anche i pomeriggi, per lasciare poi la parola a padre La Mendola che non si è limitato solo a presentare alcuni eventi religiosi ma è entrato nel merito sottolineando ancora una volta l’aspetto collaborativo: “la festa del patrono non è solo un momento intimistico ma deve avere un elemento religioso, una componente sociale, civile, essere corredata di eventi culturali e folkloristici” – ha detto padre La Mendola che ha sottolineato l’aspetto del recupero delle tradizioni per amare il territorio e tramandare ai giovani la cultura bagherese.

Ha poi preso la parola il sindaco Patrizio Cinque: “Ritengo che questa festa faccia da trade union rispetto a tutti quegli elementi che devono caratterizzare Bagheria: le tradizioni lo sport, la gastronomia , le bellezze monumentali e soprattutto tutto questi elementi servono per fare comunità. Il senso di comunità serve in questo momento perché non si possono affrontare le sfide non solo locali, ma anche regionali, nazionali, se non si è uniti e non parlo di politica ma di solidarietà universale, che serve per superare certti ostacoli che la nostra comunità ha”.

Il sindaco ha poi riferito che sin da Aprile scorso si è iniziato a lavorare sulla festa estiva, coinvolgendo diversi attori.

Il costo della festa, quest’anno si aggira sui 30 mila euro, di cui 13 mila euro gravano sul bilancio comunale, il resto dei costi è coperto dai fondi raccolti dalla confraternita e da diversi sponsor.

“Nello specifico si spenderanno 6.000 euro per le luminarie, 4,500 euro per i vari service per palchi: luci, amplificazione  e 2,500 euro per l’esibizione della banda Mascagni, poi il comune ha ricercato lo sponsor per i giochi di artificio – specifica l’assessore Aiello.

Ma veniamo al programma: le serata prevedono, tra gli appuntamenti più importanti: venerdì 5, alle ore 21.00 a piazza Madrice verrà messa in scena una commedia dal titolo “Oggi sposi….si dispensa dai fiori” a cura del gruppo teatrale i Giullari – San Filippo Neri, regia di Rita Di Cara, sabato 6 alle Ore 21.00 a Piazza Madrice  si svolgerà uno  spettacolo musicale piccole e grandi voci di Bagheria, a cura della scuola di musica “The ensemble” di Giuliana Di Liberto. Alle ore 21 di domenica 7 agosto, a piazza Madrice Massimo Minutella & lab orchestra in concerto, con la partecipazione del comico Antonio Pandolfo.

Lunedì 8 doppio appuntamento serale con “Musiche dall’isola- memorie strumentali siciliane” con il maestro Francesco Maria Martorana e la compagnia “Tango di Disiu”-Le Musiche dei Porti” alle ore Ore 21.00 a piazza Madrice e alle ore 22.00 , a piazza Madrice risate con lo spettacolo di cabaret Toti e Totino.

Ancora da sottolineare il Corteo storico del 700 che con partenza dall’ arco del Padreterno attraverserà via Palagonia, corso Umberto  e si concluderà presso Piazza Madrice; a cura della associazione Cultura Lab e  della ditta Lo Medico carrozze sabato 8  alle ore Ore 18.30, segue poi alle ore 17.00 di lunedì 8 la tradizionale sfilata dei carretti siciliani preceduti dai tamburinai di Baaria e dai tamburinai e majorettes di Aspra. Spazio poi al gusto con la manifestazione gastronomica con degustazione presso l’atrio della scuola elementare ” G. Cirrincione” a cura dell’ associazione professionale cuochi italiani delegazione Sicilia con la partecipazione di diversi bar e pasticcerie della città, lunedì 8 alle ore 20.

E ancora tornei, sportivi, giochi per bambini, che si intervallano con tutti gli eventi religiosi e le tradizionali processioni. Quest’anno spazio anche agli amici a 4 zampe, a villetta Ugdulena l’Asva promuoverà l’adozione di cani e gatti.

E non si chiamo festa patronale se non si concluderà con i tipici giochi pirotecnici che si svolgeranno alle ore 24 e che rimanderanno i festeggiamenti all’anno prossimo.

Sul sito del Comune una pagina dedicata ai festeggiamenti del Santo patrono: http://comune.bagheria.pa.it/festa-di-san-giuseppe-2016/ e la sintesi audio della conferenza stampa.

M.M.
Ufficio stampa
Tel. 091.943230
Mobile. 347. 0014952

 

FESTA DI SAN GIUSEPPE 2016

PROGRAMMA

DOMENICA 31 LUGLIO

Ore 9.00 –Trofeo San Giuseppe di bocce a cura dell’ A.S.D. Bocciofila Olimpia presso la sede di via P. Borsellino 12

GIOVEDÌ 4 AGOSTO

Ore 7.30 – Alborata

Ore 9.00 – Gloria di Campane

Ore 16.30 – Giro dei tamburinai di Baaria

Ore 18.00 – Visita del Simulacro di San Giuseppe al quartiere Punta Aguglia, accompagnato dalla banda Mascagni,  con il seguente itinerario: Piazza Madrice, via Carà, via Napoli, via Gen. Diaz, via Puglisi, via Libertà, via Borsellino, via Pergolesi, via Puccini, via Mons. Arena, via Mule, via Boito, via Borsellino, via Dante, via Leoncavallo, via Donizetti,  corso Butera, via Consolare, via Abba, via Saffo, via Epicuro, via Omero, via Erodoto.

Ore 19.00 – S. Messa celebrata presso via Erodoto, presiede la celebrazione il Parroco Don Luciano Catalano,  a seguire rientro in Chiesa con il seguente itinerario: via Lo Bue, via Tucidide, via Teocrito, via Senofonte, via La Masa, via Palagonia, via Cammarata, via Quattrociocchi, via Vittorio Veneto, via Severino, via Greco, corso Butera, Piazza Madrice.

Ore 21.00 – Piazza Madrice – Spettacolo di danza con le esibizioni delle scuole bagheresi

VENERDI 5 AGOSTO

Ore 9.00 – Gloria di Campane

Ore 16.30 – Giro dei tamburinai di Baaria

Ore 17.00 – San Giuseppe giocando – Giochi tradizionali per bambini ed adulti presso l’atrio della scuola elementare “G. Cirrincione”

Ore 18.00 – Visita del Simulacro di San Giuseppe alla Parrocchia San Domenico, accompagnato dalla banda Mascagni, con il seguente itinerario: Piazza Madrice, via Milazzo, via Città di Palermo, via Mole, via Dietro Certosa, via Borromini, via Vasari, via Dalla Chiesa, via Beato Angelico, via Bramante, via Cimabue, via F.Buttitta, via S.G Bosco, via Volga, via Tamigi, via Senna, via Tago, via Volga, via S.G. Bosco, via Fogazzaro, via Neri, via Marino, via Pascoli, via S.G.Bosco, via Incorvino Amalfitano.

Ore 19.00 – S. Messa celebrata presso l’atrio della Parrocchia San Domenico, presiede la celebrazione il Parroco Don Pierre Kouadio, a seguire sosta presso la Cappella di San Giuseppe e rientro del Simulacro di San Giuseppe in Chiesa con il seguente itinerario: via Metastasio, via S.G.Bosco, via Passo del Carretto, via Porta Angiò, via Dietro Certosa, via Natoli, via Giordano, via Sen. Scaduto, via Dammuselli, corso Butera, Piazza Madrice.

Ore 21.00 – Piazza Madrice – commedia dal titolo”Oggi sposi….si dispensa dai fiori” a cura del gruppo teatrale i Giullari – San Filippo Neri, regia di Rita Di Cara

SABATO 6 AGOSTO

Ore 9.00 – Gloria di Campane

Ore 17.00 – San Giuseppe giocando – Giochi tradizionali per bambini ed adulti presso l’atrio della scuola elementare “G. Cirrincione”

Ore 17.15 – Quadrangolare di Calcio – Trofeo San Giuseppe, tra le selezioni del Comune di Bagheria, delle Parrocchie di Bagheria, della Comunità Casa dei Giovani, dell’ Associazione Sunday group

Ore 17.30 – Giro dei tamburinai di Baaria

Ore 18.00 – S. Messa in Chiesa Madre

Ore 18.30 – Corteo storico del 700 che con partenza dall’ arco del Padreterno attraverserà via Palagonia ( ingresso nell’ atrio dell’ omonima villa ), corso Umberto  e si concluderà presso Piazza Madrice; a cura della ass. cultura lab e  della ditta              Lo Medico carrozze

Ore 21.00 – Piazza Madrice – spettacolo musicale piccole e grandi voci di Bagheria, a cura della scuola di musica “The ensemble” di Giuliana Di Liberto

DOMENICA 7 AGOSTO

Ore 7.30 – Alborata

Ore 9.00 – Gloria di Campane

Ore 9.30 – S. Messa

Ore 10.00 – Corteo di Moto a cura del Club Moto Storiche Palermo

Ore 18.00 – Solenne Celebrazione Eucaristica presieduta dall’Arciprete Don Giovanni La Mendola alla presenza delle Autorità civili e militari del Comune di Bagheria

Ore 19.30 – Processione del Simulacro di San Giuseppe con il seguente itinerario: Piazza Madrice, corso Butera, via Favazzi, via Caronia, via Palagonia, via Quattrociocchi, via del Cavaliere, corso Umberto I°, Piazza Madrice.

Parteciperanno le confraternite Maria SS Delle Grazie ai Pirriaturi di Palermo, S.Fortunata di Baucina, Maria SS Lauretana di Altavilla Milicia, Maria SS del Lume di Porticello, e i comitati festeggiamenti Madonna della Milicia e San Giuseppe di Casteldaccia

Ore 21.30 – Piazza Madrice – Spettacolo musicale Massimo Minutella & lab orchestra in concerto, con la partecipazione del comico Antonio Pandolfo

LUNEDÌ 8 AGOSTO

Ore 7.30 – Alborata

Ore 9.00 – Gloria di Campane

Ore 17.00 –Sfilata dei carretti siciliani preceduti dai tamburinai di Baaria e dai tamburinai e majorettes di Aspra.

Ore 18.00 – S. Messa.

Ore 19.00 – Piazza Madrice – Tripudio di tamburi in memoria del maestro tamburinaio Gabriele Gagliano.

Ore 20.00 – Manifestazione gastronomica con degustazione presso l’atrio della scuola elementare ” G. Cirrincione” a cura dell’ associazione professionale cuochi italiani delegazione Sicilia con la partecipazione di Bar Ester, Gelateria Anni 20, Pasticceria Albicocco, Ninu u Ballerinu, caseificio Scianna, yogurteria del corso, dolciaria service,pasticceria Mineo, Cafè Royal ( Bar Sant’Antonio )

Ore 21.00 – Piazza Madrice – Intrattenimento musicale “Musiche dall’isola- memorie strumentali siciliane” con il maestro Francesco Maria Martorana e la compagnia “Tango di Disiu”-Le Musiche dei Porti”

Ore 22.00 – Piazza Madrice – Spettacolo di cabaret Toti e Totino

Ore 24.00 – Giochi pirotecnici

Presso l’ingresso di Villa Ugdulena, sarà presente uno stand a cura dell’associazione ASVA, per promuovere l’adozione degli ospiti del canile municipale

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

TrinacriaNews.eu favorisce la pubblicazione di commenti, siano essi critici o positivi, ritenendoli una potenziale fonte di arricchimento dei contenuti degli articoli e del dibattito intorno ad essi. I commenti inseriti sono sottoposti a pre-moderazione. Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti ritenuti volgari, offensivi, che richiamino a comportamenti illegali o che, ad insindacabile giudizio della Redazione, saranno ritenuti inadeguati.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*