Periodico registrato presso il Tribunale di Palermo al n.6 del 04 aprile 2012

Anno X - Num. 49 - 23 giugno 2022

Anno IX - Num. 46 - 02 ottobre 2021 Politica e società

Cambio al vertice Uil Sicilia. Lionti Segretaria Generale Uil Sicilia. Ascolta la sua relazione all’interno

Audiointerviste all’interno a Segretari UIL Bombardieri, Barbagallo, Proietti, Barone e Meli

di Vilma Maria Costa
         

Catania 7 dicembre 2021 – Giornata storica per la Uil Sicilia alle Ciminiere di Catania. Dopo un lunghissimo, intenso e proficuo periodo di lavoro del Segretario Generale Claudio Barone che sicuramente, grazie al suo impegno, lascia al successore una Uil Sicilia coesa e forte, è stata eletta al vertice della Uil Sicilia dal Consiglio regionale, all’unanimità e con il plauso di tutti i Segretari Nazionali presenti all’evento, la Segretaria Luisella Lionti.

Già nella sua relazione di insediamento la sua propensione per il sociale e per i più deboli fa capire quanto sarà importante nella conduzione femminile del Sindacato uno sguardo al femminile alle problematiche che affliggono la nostra Società. Ecco quanto da lei affermato durante il suo seguitissimo e apprezzato discorso: “Sviluppo vero e lavoro dignitoso per questa isola che rimane sempre più isolata. In primo piano metterò donne, giovani, precari e anziani”.

Qui di seguito la sua relazione completa che tocca tutti i punti salienti che interessano la Sicilia:

In occasione di questo evento abbiamo effettuato audio interviste a:

Segretario Nazionale Uil Pier Paolo Bombardieri ecco le domande che gli abbiamo rivolto

  1. La UIL Nazionale ha creato Terzo millennio, di cosa si tratta? Quali gli scopi?
  2. Avete creato lo slogan Zero morti sul lavoro e siete andati in giro per tutta l’Italia con un Truck con questo per stare vicini alla gente e ai lavoratori
  3. Avete affermato che le famiglie vanno riportate al centro del welfare come intende agire il Sindacato?

 

 

 

 

Segretario Nazionale Uil pensionati Carmelo Barbagallo ecco le domande che gli abbiamo rivolto

  1. Lei ha dichiarato “Noi non andremo a dormire tranquilli se non ci saranno modifiche a questa finanziaria. Se non ci saranno risposte per pensionati e lavoratori non rimarremo a guardare.” Quali risposte desidera dal Governo per i Pensionati? E quali azioni intraprenderete?
  2. Per una piena inclusione nella società lei ha detto che è necessario abbattere tutte le barriere culturali, architettoniche, cognitive, sensoriali e lavorative, quale potrebbe essere lo strumento per ottenere questi risultati?
  3. Cosa ci dice a proposito della Legge quadro nazionale sulla non autosufficienza e sulla sua emanazione?

  Segretario Nazionale UIL Domenico Proietti, esperto in fisco e previdenza, ecco la domanda che gli abbiamo rivolto

Quali le ultime novità su fisco, previdenza e pensioni. Cosa propone la Uil Nazionale su questi temi?

 

 

 

 

Segretario Regionale UIL pensionati Claudio Barone ecco le domande che gli abbiamo rivolto

Segretario Barone Lei da oggi assume la carica di segretario della UIL pensionati della Sicilia e lascia il suo incarico di Segretario Uil Sicilia dove era stato in carica per due mandati, due domande in una, un breve bilancio del suo lavoro e cosa lascia in eredità al suo successore e quali saranno le priorità come nuovo segretario UIL Pensionati Sicilia?

 

 

 

Segretaria Regionale UIL Catania Enza Meli ecco la domanda che le abbiamo rivolto

Segretaria Meli, il lavoro in Sicilia, quali possibilità di occupazione per le giovani donne?

foto di Pietro Lo Dico  
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

TrinacriaNews.eu favorisce la pubblicazione di commenti, siano essi critici o positivi, ritenendoli una potenziale fonte di arricchimento dei contenuti degli articoli e del dibattito intorno ad essi. I commenti inseriti sono sottoposti a pre-moderazione. Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti ritenuti volgari, offensivi, che richiamino a comportamenti illegali o che, ad insindacabile giudizio della Redazione, saranno ritenuti inadeguati.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*