Periodico registrato presso il Tribunale di Palermo al n.6 del 04 aprile 2012

Anno IX - Num. 45 - 21 aprile 2021

Anno V - Num. 27 - 05 aprile 2017 Cultura e spettacolo

Beni Culturali: si semplifica la norma sulle sponsorizzazioni

“Questa circolare - afferma l’Assessore Vermiglio- vuole rendere più agevoli le forme di coinvolgimento dei privati nella conservazione, valorizzazione e gestione dei beni culturali"

di Redazione TrinacriaNews
         

carlo-vermiglio URL IMMAGINE SOCIALE’ stata firmata la circolare che chiarisce e semplifica la materia delle sponsorizzazioni sui Beni culturali siciliani già regolamentata nella precedente disposizione del 16.12.2015 n.25, in linea con i nuovi indirizzi espressi dal Ministero di Beni Culturali e del Turismo e in applicazione delle norme più recenti del Codice dei Contratti Pubblici

A darne notizia l’Assessore regionale dei Beni Culturali Carlo Vermiglio.

Tra le principali novità, la modalità di selezione dello sponsor.

Al di sotto di 40.000 euro, infatti, l’Amministrazione può stipulare l’accordo di sponsorizzazione con il primo sponsor che manifesti l’interesse ad erogare un contributo senza dovere preventivamente procedere con un’evidenza pubblica, fatte salve le verifiche sulla compatibilità della proposta di sponsorizzazione in rapporto alle esigenze di tutela e valorizzazione del bene e il controllo sul possesso dei requisiti richiesti al privato, come previsto dal nuovo Codice dei Contratti Pubblici.

“Questa circolare – afferma l’Assessore Vermiglio- vuole rendere più agevoli le forme di coinvolgimento dei privati nella conservazione, valorizzazione e gestione dei beni culturali dando un significativo contributo di chiarezza alla materia, soprattutto al fine di incoraggiare i privati ad investire sul patrimonio culturale della Regione. Abbiamo potuto evidenziare in questo ultimo periodo una maggiore sensibilizzazione delle aziende e delle associazioni in questo campo,  ma continueremo a dare massima priorità a questo aspetto costruendo ponti tra le imprese, il mondo produttivo, quello bancario e il nostro patrimonio culturale nel dialogo e nel rispetto delle specificità e dei compiti reciproci ”.

Tra i dati più significativi, il restauro di alcuni dipinti parietali da Solunto conservati al Museo Salinas, finanziato dal Rotary Club Palermo Nord, il nuovo sistema di illuminazione della Casina Cinese finanziato con il Gioco del Lotto, l’intervento conservativo sulla nave punica di Marsala sponsorizzato dalle Cantine Pellegrino ed il progetto di illuminotecnica del Satiro di Mazara, in corso di definizione, sponsorizzato dall’azienda IGuzzini .

Particolarmente strategico l’intervento delle Cantine Settesoli al Parco archeologico di Selinunte con cui l’Amministrazione ha stretto un accordo di sponsorizzazione per l’illuminazione delle mura difensive ed ha avviato una capillare campagna di fundraising a beneficio della conservazione e fruizione del tempio C.

 

La circolare n.3 del 2017 è consultabile sul sito del Dipartimento: http://pti.regione.sicilia.it/portal/page/portal/PIR_PORTALE/PIR_LaStrutturaRegionale/PIR_AssBeniCulturali/PIR_BeniCulturaliAmbientali/PIR_Circolari/PIR_Circolari2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

TrinacriaNews.eu favorisce la pubblicazione di commenti, siano essi critici o positivi, ritenendoli una potenziale fonte di arricchimento dei contenuti degli articoli e del dibattito intorno ad essi. I commenti inseriti sono sottoposti a pre-moderazione. Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti ritenuti volgari, offensivi, che richiamino a comportamenti illegali o che, ad insindacabile giudizio della Redazione, saranno ritenuti inadeguati.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*