Periodico registrato presso il Tribunale di Palermo al n.6 del 04 aprile 2012

Anno VIII - Num. 42 - 7 giugno 2020

Anno III - Num. 16 - 29 marzo 2015 Sport

La siciliana Miriam Ballarino a Siena va in finale del Rally Italia Talent

Il verdetto finale consentirebbe alla Ballarino, in caso di vittoria, alla nostra Miriam di partecipare al Rally di Monza Show

di Rosario Lo Cicero
         

miriam ballarino e salvo chiofalo URL IMMAGINE SOCIALSiena – Miriam Ballarino, poco più che trentenne di Petralia Sottana, è una gran bella ragazza ed è stata l’ultima compagna del nostro caro ed indimenticabile amico Salvo Chiofalo che ci ha improvvisamente lasciati in una piovosa giornata del 12 marzo scorso, mentre percorreva, dopo una giornata di lavoro in trasferta, l’autostrada che congiunge Messina a Palermo.

Miriam che da Salvo ha “ereditato” il temperamento tenace ed indomito, pur avendo subito, come e più di tutti noi che a lui eravamo legati da vincoli di amicizia, il duro colpo, ha reagito e così, come il suo Salvo avrebbe voluto, si è recata a Siena per partecipare, dopo le lunghe selezioni Regionali, alla semifinale dell’edizione 2015 del “Rally Italia Talent” che si è svolta sabato 23 maggio.

Miriam, così come avvenuto nel 2014, ha ottenuto uno splendido risultato ed è passata alla finale, con somma gioia della Scuderia “Festina lente Racing” di Monreale, Sodalizio sportivo al quale lo stesso Salvo l’aveva voluta iscrivere pochi giorni prima del tragico incidente che lo strappò alla vita ed all’incrollabile affetto delle figlie Liliana e Marta e dell’amato nipotino Morgan.

Lo scorso anno era stato proprio Salvo ad iscriverla al Rally Italia Talent, dopo averla vista guidare e aver riconosciuto in lei delle potenzialità, arrivò in finale sfiorando quasi la vittoria e aggiudicandosi il secondo posto del femminile e il diciassettesimo assoluto su circa 4000 partecipanti.

Giandomenico Basso, Andrea Dallavilla, Guido D’Amore, Lorenzo Granai, Gigi Piropo, Umberto Scandola, Renato Travaglia e Piero Longhi questi solo alcuni dei nomi degli esaminatori alla semifinale di quest’anno.

E’ la stessa Miriam, raggiante per il risultato ma con uno sguardo intriso di felicità misto a comprensibile tristezza, a raccontarci quanto accaduto in Toscana:

La finale si disputerà sabato 30 e domenica 31 maggio, sul Circuito Internazionale di Percenico, situato nella zona di Lignano Sabbiadoro, in provincia di Udine. Sono contenta di essere passata nuovamente in finale e spero tanto di riuscire a dare il mio massimo. Vorrei tanto vincere per realizzare il mio sogno ma anche per Salvo che ha fatto parecchi sacrifici per consentirmi di allenarmi per riuscire a raggiungere il mio obiettivo! Vincere! Quando ho letto i nomi di chi è stato ammesso in finale e tra questi c’era anche il mio nome il mio ricordo e la mia commozione solo volati sino a lui, a Salvo che oggi, più che mai, sento accanto a me, pronto, come sempre, a spronarmi ed a trasmettermi il suo innato desiderio di primeggiare.

Con Miriam, hanno superato il turno e andranno in finale di diritto, anche la veneziana Valentina Zanon, Chety Meggiorini e Arianna Zanotti di Varese, Arianna Corallo di Pavia, Alessandra Brena di Bergamo, Ida Petrolio di Avellino, Federica Bodoni di Padova, Veronica Caglioni di Como e Beatrice Calvi di Milano.

Non ci resta che attendere il verdetto finale che consentirebbe, in caso di vittoria, alla nostra Miriam di partecipare al Rally di Monza Show che, come ogni anno, si svolge, nel mese di Novembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

TrinacriaNews.eu favorisce la pubblicazione di commenti, siano essi critici o positivi, ritenendoli una potenziale fonte di arricchimento dei contenuti degli articoli e del dibattito intorno ad essi. I commenti inseriti sono sottoposti a pre-moderazione. Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti ritenuti volgari, offensivi, che richiamino a comportamenti illegali o che, ad insindacabile giudizio della Redazione, saranno ritenuti inadeguati.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*