Periodico registrato presso il Tribunale di Palermo al n.6 del 04 aprile 2012

Anno V - Num. 28 / 2017

Anno V - Num. 28 - 08 giugno 2017

Sammarco (Uilca Sicilia) : Banca Nuova resta autonoma

di Redazione TrinacriaNews
         
“Abbiamo letto con grande interesse e favore le dichiarazioni dell’ A.d. di Banca Nuova Gabriele Piccini che ci confortano molto – lo dichiara Gino Sammarco segretario generale Uilca Sicilia che aggiunge :
 
“Fino adesso l”autonomia di Banca Nuova è stata certamente un valore per il territorio, per le famiglie e le PMI siciliane, lo sarà ancor di più  adesso che, inserita nel gruppo Intesa San Paolo le cui dinamiche commerciali e manageriali apporteranno indubbiamente ulteriori benefici in termini di operatività e di gestione del credito.
 
Certamente non possiamo dimenticare che l’asset strategico di Banca Nuova è costituito dai  lavoratori, patrimonio inestimabile che ha consentito alla Banca, anche negli ultimi tempi di grande difficoltà,  di mantenere significative quote di mercato in Sicilia.
Auspichiamo che il nuovo management rimuoverà le residue criticità e incongruenze spesso registrate nella gestione del personale e dell’organizzazione che certamente non hanno giovato alla motivazione e alla trasparenza nei rapporti  con i lavoratori, nonché le opacità presenti nell’ambito delle relazioni sindacali.
 
La Uilca a tutti i livelli sarà attentissima in questa delicata e dura trattativa sindacale che ci attende al fine di gestire al meglio le ricadute su esuberi e sull’organizzazione della rete territoriale.”
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

TrinacriaNews.eu favorisce la pubblicazione di commenti, siano essi critici o positivi, ritenendoli una potenziale fonte di arricchimento dei contenuti degli articoli e del dibattito intorno ad essi. I commenti inseriti sono sottoposti a pre-moderazione. Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti ritenuti volgari, offensivi, che richiamino a comportamenti illegali o che, ad insindacabile giudizio della Redazione, saranno ritenuti inadeguati.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*