Periodico registrato presso il Tribunale di Palermo al n.6 del 04 aprile 2012

Anno VII - Num. 37 / 2019

Anno VII - Num. 37 - 11 aprile 2019 Comunicati stampa

REGIONE: FS, RIPARTONO LAVORI CEFALU’-CASTELBUONO

di Redazione TrinacriaNews
         

Riparte oggi, dopo cinque anni di fermo, il raddoppio ferroviario della tratta Cefalù Ogliastrillo-Castelbuono, nel Palermitano. Un risultato ottenuto grazie alla trattativa intrapresa dal Governo Musumeci con Rete ferroviaria italiana e l’impresa Toto costruzioni. L’accordo raggiunto nelle scorse settimane a Roma sblocca una commessa da oltre 450 milioni di euro. Un’infrastruttura viaria di fondamentale importanza che darà vita a un collegamento veloce fra Cefalù, meta turistica di primo piano dell’Isola e l’aeroporto di Palermo. La nuova linea va infatti a connettersi a Termini Imerese e al Nodo passante Notarbartolo-Punta Raisi, già riattivato dal Governo regionale

Per l’occasione alle 11.30 a tagliare il nastro della riapertura del cantiere sarà il presidente della Regione Nello Musumeci.

Alla cerimonia saranno presenti anche l’amministratore delegato e direttore generale di Rete ferroviaria italiana Maurizio Gentile, l’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone e il presidente e amministratore delegato della Toto costruzioni, Alfonso Toto

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

TrinacriaNews.eu favorisce la pubblicazione di commenti, siano essi critici o positivi, ritenendoli una potenziale fonte di arricchimento dei contenuti degli articoli e del dibattito intorno ad essi. I commenti inseriti sono sottoposti a pre-moderazione. Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti ritenuti volgari, offensivi, che richiamino a comportamenti illegali o che, ad insindacabile giudizio della Redazione, saranno ritenuti inadeguati.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*