Periodico registrato presso il Tribunale di Palermo al n.6 del 04 aprile 2012

Anno V - Num. 27 / 2017

Anno V - Num. 26 - 06 febbraio 2017 Cultura e spettacolo

Presentazione “Nel romanzo”di Luciano Accomando

Noir metaletterario, appassionato, scorrevole dal linguaggio ricercato. Accomando ha scritto un libro dove ognuno rischierà di esserne protagonista

di Redazione TrinacriaNews
         

accomando nel romanzo URL IMMAGINE SOCIALSi è svolta giovedì 9 marzo presso Spazio Cultura Libreria Macaione a Palermo la presentazione dell’ultima creazione di Luciano Accomando “Nel romanzo” scrittore e regista palermitano, con la presenza del Presidente dell’Associazione Idea Hub Giacomo Gianfranco Badami, del Rotary Club di Lercara Friddi e dell’Associazione Luminescenze.

Diversi spunti e varie tematiche hanno reso il dibattito affascinante e coinvolgente.

“Nel romanzo” è un noir metaletterario, appassionato, scorrevole e dal linguaggio ricercato. Conoscendo la versatilità di Luciano Accomando e il suo amore per la sua Terra è possibile apprezzare e rivedere i luoghi raccontati nel suo libro, ove ogni siciliano potrà riconoscersi e identificarsi.

I personaggi sono veri, ricchi di umanità, sanno emozionare con i loro stati d’animo e le loro storie. Tra questi la bella e ammaliante Gabriella Lo Verso, femme fatale dall’oscuro passato e il maresciallo Rosario Calà, forte e “sbirro” di ferro dietro la divisa, ma fragile e insicuro nella sua fredda intimità.

Il libro, che si fa leggere tutto d’un fiato, nasconde nel suo intreccio numerosi indizi chiave che sfoceranno in un finale inaspettato. “Nel tempo Calà, aveva imparato a capire che i fatti non sono mai tutta la verità e che al di là di essi c’è ancora qualcosa, un altro livello di realtà”.

“Nel romanzo” è un libro per tutte le età, a più dimensioni, dove ognuno di noi rischierà di essere il protagonista.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

TrinacriaNews.eu favorisce la pubblicazione di commenti, siano essi critici o positivi, ritenendoli una potenziale fonte di arricchimento dei contenuti degli articoli e del dibattito intorno ad essi. I commenti inseriti sono sottoposti a pre-moderazione. Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti ritenuti volgari, offensivi, che richiamino a comportamenti illegali o che, ad insindacabile giudizio della Redazione, saranno ritenuti inadeguati.

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>