Periodico registrato presso il Tribunale di Palermo al n.6 del 04 aprile 2012

Anno V - Num. 30 / 2017

Anno II - Num. 07 - 10 luglio 2013 Cultura e spettacolo

Presentato a Palermo il ricco programma della “Settimana delle culture” con oltre 200 eventi

E' possibile scaricare il programma definitivo della manifestazione in fondo all'articolo

di Viviana Villa
         

logo_piccoloPalermo – Presentato a Palazzo Ziino il programma ufficiale e definitivo degli oltre 200 eventi dal 16 al 22 settembre in occasione della Settimana delle culture. La presidente del comitato Insieme per Palermo Gabriella Renier Filippone ha presentato con grande entusiasmo e soddisfazione la manifestazione, organizzata grazie al contributo dei tanti volontari, ma anche degli artisti e degli enti pubblici e privati che, in regime di autofinanziamento, hanno voluto partecipare ad un evento fondamentale per la candidatura di Palermo a Capitale Europea della Cultura nel 2019.

Fotografia, danza, teatro, cibo di strada, mostre fotografiche e di pittura, passeggiate letterarie, musica, visite guidate, opera dei pupi, conferenze, attività per bambini, sport; sono queste e tante altre le attività previste per una manifestazione che coinvolgerà tutta la città con eventi dislocati in quasi settanta luoghi e che avrà come polo la cittadella della cultura, allestita ai Cantieri Culturali alla Zisa.

Si comincia a Palazzo Ziino sabato 14 settembre alle ore 18.00 per un’anteprima della manifestazione: la mostra fotografica Immagini di lontananze del fotografo napoletano Franco Sersale. Si prosegue domenica 15 settembre alle ore 17.00 con l’inaugurazione ai Cantieri Culturali alla Zisa con la Fanfara dei Carabinieri ed il concerto della Corale San Sebastiano della Polizia Municipale; alle 18.00 vi sarà un evento dedicato al cibo di strada e realizzato in collaborazione con l’Antica Focacceria San Francesco con una degustazione e la partecipazione di Gaetano Basile. Alle 18.30 avverrà l’avvio contemporaneo di tutte le mostre ai Cantieri. Alle 20.00 sarà presentato l’audiovisivo Il Grand Tour a Palermo: oggi come allora, mentre alle 21,30 a Palazzo Chiaramonte Steri verrà inaugurata la mostra Omaggio a Guttuso di Mauro Di Girolamo, che a 40 anni dalla realizzazione de La Vucciria di Guttuso, proporrà un quadro che presenterà la “Vucciria di oggi”, per un confronto del mercato ieri ed oggi.

La brochure con il programma dettagliato è in distribuzione da venerdì 13 settembre in diecimila copie presso le sedi istituzionali del Comune, gli alberghi, gli stessi Cantieri Culturali alla Zisa, Palazzo Ziino e tanti altri luoghi. Gli opuscoli contengono anche la mappa dettagliata di tutti i luoghi della Settimana delle Culture.

Tra gli eventi vi saranno numerose mostre collettive ai Cantieri Culturali alla Zisa, la mostra di foto storiche di Dante Cappellani dal titolo Metamorfosi di Palermo all’Istituto Ranchibile Don Bosco, la mostra fotografica di Giacomo d’Aguanno all’Arsenale Borbonico, la mostra di sculture Buchi Neri di Michele Cossyro all’Orto Botanico, la visita guidata alla mostra di Michele Catti a Palazzo Sant’Elia.

LOGOSicuramente importante è anche la partecipazione di numerose scuole della città, che propongono al pubblico palermitano la visita dei loro musei e laboratori spesso sconosciuti. Saranno previste anche numerose visite guidate nei quartieri più antichi di Palermo ed in diversi palazzi storici. Un posto di primo piano verrà dedicato anche allo sport e alle iniziative per i portatori di handicap.

Sono previsti anche degli itinerari per i bambini. Venerdì 20 settembre si proporrà a Villa Pantelleria la lettura della città in chiave fiabesca con Palermo “favolosa”, libro di Maria Antonietta Spadaro. All’interno della manifestazione si colloca anche il SoleLuna Festival, la rassegna internazionale di documentari, giunta alla sua VIII edizione.

La manifestazione non prevede solamente la partecipazione di artisti palermitani, ma anche di artisti nazionali ed internazionali. Questo richiamerà ospiti dall’Italia e dall’estero, facendo di Palermo un centro culturale di interesse.

Gli eventi dei giorni successivi si susseguiranno secondo un fitto calendario, scarica il programma definitivo della manifestazione.

Questo il link a disposizione dei lettori che riguarda l’articolo che qualche giorno fa TrinacriaNews ha pubblicato in occasione della conferenza stampa generale dell’evento, alla quale hanno partecipato anche il Sindaco di Palermo e l’Assessore alla Cultura Francesco Giambrone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

TrinacriaNews.eu favorisce la pubblicazione di commenti, siano essi critici o positivi, ritenendoli una potenziale fonte di arricchimento dei contenuti degli articoli e del dibattito intorno ad essi. I commenti inseriti sono sottoposti a pre-moderazione. Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti ritenuti volgari, offensivi, che richiamino a comportamenti illegali o che, ad insindacabile giudizio della Redazione, saranno ritenuti inadeguati.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*