Periodico registrato presso il Tribunale di Palermo al n.6 del 04 aprile 2012

Anno VII - Num. 37 / 2019

Anno VII - Num. 37 - 11 aprile 2019 Cultura e spettacolo

Partiamo insieme Campagna di Altroconsumo

Università di Palermo, Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali e Statistiche (SEAS) 6 maggio 2019 ore 17

di Redazione TrinacriaNews
         

Approda all’Università degli studi di Palermo, Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali e Statistiche (SEAS), il 6 maggio 2019, dalle ore 17 alle ore 19, la Campagna di Altroconsumo, dal titolo “Partiamo insieme”, che vuole aiutare tutti coloro che intraprendono un viaggio, o acquistano un pacchetto turistico, prima, durante e dopo.

Sul sito dedicato: www.altroconsumo.it/partiamoinsieme, si può trovare un vero e proprio kit da viaggio:

 – news e consigli sempre aggiornati per partire preparati ed essere pronti a ogni evenienza;

 – sconti per prenotare i trasporti, stipulare assicurazioni viaggi o bagagli;

 – test sui prodotti da mettere in valigia e calcolatori per trovare le migliori carte di credito o le polizze più convenienti;

 – la consulenza gratuita degli avvocati specializzati in tematica viaggi.

Tel. 026961522 (lunedì-venerdì 9.00/13.00-14.00/18.00);

 – i modelli di lettere da inviare alle compagnie aeree o ferroviarie per ottenere rimborsi e/o indennizzi;

 – il servizio Reclama Facile per inviare reclami alle aziende.

Ma, dopo una prolusione del “padrone di casa”, prof. Fabio Massimo Lo Verde, Riccardo Di Grusa, rappresentante di Altroconsumo per la Regione Sicilia e Marino Melissano, coordinatore nazionale dei rappresentanti regionali, presenteranno la campagna, soffermandosi su alcune curiosità, approfondendo le novità dell’ultima direttiva UE n. 2302/15  sui pacchetti turistici, e interagendo con i giovani interlocutori attraverso la presentazione di casi di studio, che si chiederà di risolvere insieme.

Si parlerà, per esempio, di Esta (Electronic system for travelauthorization), l’autorizzazione obbligatoria per chi si deve recare negli USA e il modo migliore per ottenerla;

dei viaggiatori con i propri amici a 4 zampe e ai documenti necessari per l’amico con la coda; dell’affidabilità delle piattaforme di home-sharing e delle indicazioni da chiedere;

della chiusura dell’aeroporto di Milano Linate dal 27 luglio al 27 ottobre 2019 per la ristrutturazione della pista, cosa sconosciuta dai più, che hanno anche acquistato biglietti per quel periodo.

Ma si parlerà anche di voli in ritardo o cancellati, di overbooking, di bagagli smarriti o danneggiati e dei relativi rimborsi e risarcimenti.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

TrinacriaNews.eu favorisce la pubblicazione di commenti, siano essi critici o positivi, ritenendoli una potenziale fonte di arricchimento dei contenuti degli articoli e del dibattito intorno ad essi. I commenti inseriti sono sottoposti a pre-moderazione. Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti ritenuti volgari, offensivi, che richiamino a comportamenti illegali o che, ad insindacabile giudizio della Redazione, saranno ritenuti inadeguati.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*