Periodico registrato presso il Tribunale di Palermo al n.6 del 04 aprile 2012

Anno VII - Num. 38 / 2019

Anno III - Num. 17 - 06 giugno 2015 Cultura e spettacolo

A Palermo il primo SummerpArty della Sicilia party in pista per promuovere la guida sicura

Piloti professionisti insegnano ai ragazzi a bordo di “classe a” come comportarsi in auto domani, venerdì 24 luglio all’autodromo “Vincenzo Florio” di Piano dell’Occhio, a Torretta (Palermo)

di Redazione TrinacriaNews
         

party in pista URL IMMAGINE SOCIALPalermo, L’ebbrezza di guidare in notturna su un vero circuito a fianco di piloti professionisti, gare su pista e staffette per una serata sotto le stelle tra musica, giochi e degustazioni all’insegna della guida sicura.
Si chiama SummerpArty il primo party in pista della Sicilia che vedrà protagonista – domani, venerdì 24 luglio all’autodromo “Vincenzo Florio” di Piano dell’Occhio, a Torretta (Palermo) – la Mercedes-Benz ‪‎Classe A, la compatta della Casa con la Stella, dotata di sofisticati sistemi di sicurezza e di un motore che rispetta le normative di guida per i ‪neopatentati. Dopo essere stata l’auto ‪protagonista di “Ribelli sempre”, il nuovo spot per le iscrizioni 2015\2016 dell’Università degli Studi di Palermo, l’auto ‪scende nuovamente in pista a fianco dei giovani per promuovere una cultura della guida sicura nei confronti dei giovani neo patentati. L’iniziativa è ideata e organizzata da R Star, concessionaria unica di vendita e assistenza Mercedes-Benz a Palermo, in collaborazione con l’agenzia Feedback.
A partire dalle ore 19:30 e fino a tarda notte il circuito a pochi passi da Palermo si trasformerà in un palcoscenico per gare, slalom e prove su pista che vedranno protagonista la Classe A Mercedes-Benz e alcune delle più strepitose auto della casa automobilistica tedesca. Ai primi ospiti che arriveranno alle ore 19, già registrati sul sito www.rstar.it/pass, sarà offerto un pizza party.
Al termine delle degustazioni scenderanno in pista i dodici equipaggi vincitori del contest #‪TuttinclasseA che ha visto, nelle scorse settimane, la partecipazione degli studenti degli istituti superiori di Palermo, fotografati a scuola davanti alla nuova Classe A. I protagonisti delle foto di classe che hanno ricevuto il maggior numero di voti scenderanno in pista, in equipaggio con il proprio papà o mamma, per cimentarsi su un vero circuito in una prova di regolarità e in prove cronometrate all’insegna della guida sicura. Si sfideranno in slalom, parcheggio in retromarcia bendati, staffetta con il cambio pilota in corsa e giri di pista. Tra i dodici equipaggi in gara sarà individuato un vincitore che riceverà in premio i gadget della collection ufficiale Mercedes-Benz AMG Petronas.
A seguire le esibizioni spettacolari di drifting, e, a partire dalle ore 21:30 e fino a mezzanotte, i test drive in notturna a bordo delle più prestigiose vetture Mercedes-Benz, accompagnati dai piloti professionisti della Amg Driving Accademy aperti a tutti coloro che vorranno provare il brivido di guidare in pista in notturna. La serata sarà condotta da Eliana Chiavetta e Cinzia Gizzi. Dopo la performance di video mapping della Classe A in 3D a cura del video artista Dario Denso Andriolo ci si potrà scatenare con la musica dei PopShock. Il party firmato dalla band del momento prende il via nel paddock. Si comincia con la musica dance per poi scivolare nel trash, finendo nel pop e diventando rock, indie e per finire elettro. Insomma, la pista sarà bollente prima per le quattro ruote e poi per i ritmi travolgenti dei Popshock. L’ingresso a tutte le iniziative è gratuito e aperto al pubblico. E’ necessario soltanto registrarsi su www.rstar.it/pass

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

TrinacriaNews.eu favorisce la pubblicazione di commenti, siano essi critici o positivi, ritenendoli una potenziale fonte di arricchimento dei contenuti degli articoli e del dibattito intorno ad essi. I commenti inseriti sono sottoposti a pre-moderazione. Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti ritenuti volgari, offensivi, che richiamino a comportamenti illegali o che, ad insindacabile giudizio della Redazione, saranno ritenuti inadeguati.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*