Periodico registrato presso il Tribunale di Palermo al n.6 del 04 aprile 2012

Anno XII - Num. 55 - 04 maggio 2024

Anno XII - Num. 55 - Politica e società

Intervista al prof. Butera, consulente per il clima UN, a Palermo per la presentazione del suo libro Sole Vento Acqua emissioni zero nel 2050

Audiointervista all'interno

di Vilma Maria Costa
         

Palermo – Ai Cantieri Culturali si è tenuto un incontro divulgativo di rilevanza scientifica fortemente voluto da Inner Wheel Qarinis, moderato dalla giornalista Alli Traina.

Il Prof. Federico Maria Butera, consulente per il clima delle Nazioni Unite, professore emerito al Politecnico di Milano di fisica ambientale, in occasione della presentazione del suo libro Sole, Vento, Acqua emissioni zero nel 2050, ha illustrato la situazione climatica del nostro Pianeta.

Oltre a fotografare la situazione attuale ha parlato dell’importanza di effettuare una vera e propria rivoluzione culturale per abbattere un sistema basato su interessi economici che non consentono una vera soluzione del problema.

Molto interessante l’intervento dell’avvocata Claudia Pilato sull’importanza dell’allattamento materno al seno che può servire oltreché al bambino e alla sua salute presente e futura anche, in una visione più ampia, all’intero Pianeta perché non si utilizzerebbe il latte artificiale che deriva dal latte vaccino e, quindi, alimenterebbe il mantenimento di allevamenti intensivi. 

La Presidente dell’Inner Wheel Qarinis Francesca Tarantino ha salutato gli intervenuti e ha spiegato il nesso tra il service annuale del Club per il tema Inner Acqua che crea, acqua che distrugge tra mito e realtà e il focus dell’incontro, descrivendo come la potenza dell’acqua abbia creato la Grotta di Carburangeli nel territorio di Villagrazia di Carini (scelta dal Club per il nostro service), ma come questa e i suoi ospiti abbiano subito dei cambiamenti rispettivamente di conformazione strutturale e di comportamenti a causa dei mutamenti climatici.

È intervenuta, inoltre, Federica Terruso di Ultima Generazione, organismo costituito da tantissimi attivisti, per descrivere la mission della organizzazione di cui fa parte e far capire che per poter ottenere un cambiamento del sistema, che sembra essere sordo ai peggioramenti del nostro Pianeta, bisogna attaccare il sistema stesso anche con azioni di disturbo.

Abbiamo intervistato il Prof. Butera ascolta l’audiointervista qui sotto

  1. Professore molti media tendono a sminuire la situazione climatica del nostro Pianeta può darci una fotografia reale di quello che sta accadendo?
  2. Come intervenire? Lei nel suo Libro Sole Vento Acqua emissioni zero nel 2050 dà delle indicazioni concrete…
  3. Lei pensa che i Governi andranno alla soluzione andando a fondo al problema?
  4. Se non si interviene subito cosa ci dobbiamo aspettare?
  5. Concludo chiedendole, si parla tanto di elettrico e certamente si tratta di un passo avanti per le emissioni ma perché non parlare e dedicarsi all’idrogeno che crea davvero emissioni zero mentre l’elettrico avrà presto il problema dello smaltimento delle batterie?
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

TrinacriaNews.eu favorisce la pubblicazione di commenti, siano essi critici o positivi, ritenendoli una potenziale fonte di arricchimento dei contenuti degli articoli e del dibattito intorno ad essi. I commenti inseriti sono sottoposti a pre-moderazione. Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti ritenuti volgari, offensivi, che richiamino a comportamenti illegali o che, ad insindacabile giudizio della Redazione, saranno ritenuti inadeguati.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*