Periodico registrato presso il Tribunale di Palermo al n.6 del 04 aprile 2012

Anno VIII - Num. 41 - 26 marzo 2020

Anno VIII - Num. 41 - 26 marzo 2020 Politica e società

Insieme per Palermo, donati alla Caritas diocesana buoni spesa per 50mila euro

di Redazione TrinacriaNews
         

Una Pasqua a casa, ma senza l’assillo della spesa.

Oggi, alle 12, alla Coop di via Alessio Di Giovanni, il vicedirettore della Caritas diocesana, don Sergio Ciresi, ha ricevuto 50mila euro di buoni spesa per le famiglie bisognose. Un numero sempre crescente in una città come Palermo, in quarantena da coronavirus e molto provata anche economicamente.

A consegnare i buoni spesa sono stati il presidente di Fondazione Sicilia, Raffaele Bonsignore, il vicepresidente della FondazioneNicola Piazza, e Vincenzo Guarino, direttore del punto vendita Coop via Sperlinga, che nei giorni scorsi hanno accolto l’iniziativa “Insieme per Palermo”, una raccolta fondi in favore delle famiglie bisognose promossa da un gruppo di ex calciatori del Palermo per aiutare una città a cui sono rimasti profondamente legati.

Questa donazione rappresenta il secondo step del percorso tracciato dagli ex calciatori del Palermo, da Fondazione Sicilia e da Coop Alleanza 3.0: già nei primi giorni della settimana è stata effettuata una donazione di prodotti a marchio Coop, distribuiti a circa 150 nuclei familiari.

Con la consegna dei buoni spesa – afferma il calciatore Federico Balzaretti – abbiamo raggiunto oltre 500 famiglie. Il mio ringraziamento va al gruppo di “Insieme per Palermo” e ai nostri partner, Fondazione Sicilia e Coop Alleanza 3.0, ma soprattutto ai tanti donatori che stanno supportando questo progetto. Ovviamente resta ancora molto da fare, e siamo intenzionati a farlo”.

Lavorando in sinergia, e grazie al contributo della città, siamo riusciti – osserva il presidente di Fondazione Sicilia, Raffaele Bonsignore – nell’intento di regalare un po’ di serenità alle famiglie in difficoltà in occasione delle festività pasquali attraverso la consegna di buoni spesa del valore di 100 euro ciascuno: il dramma che stiamo vivendo deve spingere ognuno di noi a fare la propria parte perché nessuno resti indietro.

Fondazione Sicilia ha già donato 50mila euro per il progetto e altri 100mila, verranno nei prossimi giorni divisi tra il Banco alimentare e il Banco delle opere di carità”.

Abbiamo accolto con entusiasmo l’appello di Federico Balzaretti e dagli altri campioni di solidarietà a schierarci al loro fianco. Rinnoviamo l’appello alla cittadinanza ed ai nostri soci e clienti – conclude Giovanni Pagano, coordinatore macroarea Sud e Isole di Coop Alleanza 3.0 – affinché rafforzino questa iniziativa. Da questa settimana è anche possibile donare 1 € o 5 € nei negozi Coop di Palermo. Le cifre raccolte verranno interamente destinate alla Caritas Diocesana”.

Link girato grezzo e foto della consegna https://we.tl/t-2HGhv1e3Tv

Dona subito su gofundme: https://www.gofundme.com/f/insiemeperpalermo 
o tramite bonifico bancario: IBAN: IT70O0502904600CC0040006914 –BIC: PDSCIT31XXX (per i bonifici esteri), inserendo come causale “Insieme per Palermo”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

TrinacriaNews.eu favorisce la pubblicazione di commenti, siano essi critici o positivi, ritenendoli una potenziale fonte di arricchimento dei contenuti degli articoli e del dibattito intorno ad essi. I commenti inseriti sono sottoposti a pre-moderazione. Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti ritenuti volgari, offensivi, che richiamino a comportamenti illegali o che, ad insindacabile giudizio della Redazione, saranno ritenuti inadeguati.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*