Periodico registrato presso il Tribunale di Palermo al n.6 del 04 aprile 2012

Anno VII - Num. 37 / 2019

Anno III - Num. 19 - 11 ottobre 2015 Politica e società

I Vigili Del Fuoco di Palermo rigettano i rinnovi contrattuali e le assunzioni

di Redazione TrinacriaNews
         

La Redazione riceve da USB Vigili del Fuoco Palermo e pubblica quanto segue:

sciopero vigili del fioco URL IMMAGINE SOCIALE’ quanto emerso dal dato di adesione allo Sciopero dichiarato dalla USB P.I. VV.F. per la giornata del 16 ottobre u.s.; il Comando di Palermo conta un numero di dipendenti pari a 694 distinti tra personale Operativo e Amministrativo dislocato presso le strutture centrali, periferiche e degli Uffici, distribuiti nei diversi turni di servizio e con le diverse tipologie di orario di Lavoro. Nella giornata del 16 di Ottobre 2015 alle ore 08:00 risultavano presenti un totale di 191 Dipendenti tra Uffici e Operativi distribuiti su tutto il comprensorio Provinciale e distaccamenti periferici necessari a garantire la funzionalità del Soccorso Tecnico Urgente. Il lasso di tempo che precede la data dello sciopero viene prontamente impegnato dalla USB in una accurata e prevalente campagna informativa sui processi attuativi che ne hanno caratterizzato l’apertura di una vertenza di carattere Nazionale necessaria a rivendicare quanto lamentato assiduamente dagli stessi Lavoratori presenti nei diversi Luoghi di Lavoro; la nostra Organizzazione Sindacale ha posto in essere accorgimenti che vanno al di là dei normali strumenti di informazione utilizzati nella consuetudine; infatti oltre ai diversi e svariati comunicati esposti nelle numerose “Bacheche Sindacali” e il “FAX”, abbiamo attivato un processo di informazione ormai consolidato grazie alle nuove tecniche di divulgazione; applicativi sui cellulari (Messenger – WhatsApp – Telegram), SMS, e-mail, social network (Facebook – Twitter – LinkedIn – Google+ – Pinterest). Anche l’Amministrazione di Palermo VV.F. ha perfettamente emanato e pubblicato sulla intranet Provinciale, la Disposizione di Servizio utile a regolamentare la procedura della raccolta adesioni con tanto di modello allegato, orario di astensione dal lavoro, monitorando la copertura delle richieste di Soccorso. Nonostante l’utilizzo degli strumenti di informazione ormai alla portata di tutti, tra cui quelli Obbligatori (DdS – OdG), a PALERMO Nessuno Sapeva Nulla “nenti sacciu”. Prova ne è i risultati trasmessi dagli Uffici impegnati alla raccolta delle adesioni. 191 le unità lavorative presenti su PALERMO con un dato di 29 adesioni registrate. In netta controtendenza su quanto registrato in tutto il resto d’ITALIA! Il messaggio a gran voce espresso da tutto il personale del Comando di PALERMO del Turno D è chiaro, ineccepibile ed inequivocabile: NON sono assolutamente interessati ai Rinnovi Contrattuali (gli stanno benissimo le previsioni dei 9,00 € al mese lordi pro capite) e alle Assunzioni di personale in Ruolo (non c’è carenza di personale). Chi continua a sostenere che NULLA sapeva sullo sciopero e sulle motivazioni dello stesso, noi rispondiamo che non può risultare attendibile, tranne qualche sporadico caso. Una riflessione però è d’obbligo; tutti i nostri delegati sindacali hanno chiesto a gran voce l’attivazione della nostra struttura sindacale a tutti i livelli; Assemblee, Manifestazioni, Stati di Agitazione, fino alla dichiarazione di Sciopero del 16 u.s. sulla base delle ripetute sollecitazioni ricevute dagli stessi delegati nei rispettivi luoghi di Lavoro; del tipo … NON è più tollerabile continuare a mantenere bloccati i CONTRATTI e NON è più ammissibile rinunciare al Congedo per le esigenze legate alla CARENZA DI PERSONALE. Dalla nostra riflessione sviluppiamo due risposte più significative; 1) i nostri delegati Territoriali USB VV.F. si sono inventate le affermazioni mai espresse dai Lavoratori. 2) Il Personale del Comando di PALERMO del Turno D ha dimostrato di NON essere ASSOLUTAMENTE interessato ai Rinnovi Contrattuali e alle Assunzioni di personale in Ruolo. La USB esprime grande apprezzamento ai 29 colleghi che hanno espresso il loro malcontento sulle questioni, aderendo allo Sciopero di categoria nel comparto dei Vigili del Fuoco rivendicando RINNOVI CONTRATTUALI e ASSUNZIONI!

© RIPRODUZIONE RISERVATA
  1. Max

    stranamente quando si chiede cosa ne pensano del blocco dei rinnovi contrattuali, tutti rispondono che è uno schifo e lo rinnegano; forse mi devo ricredere al fatto che anche stavolta si è trattato di sola CHIACCHIERA. questa è l’Italia, questa è la SICILIA :(

    Rispondi

Lascia un commento

TrinacriaNews.eu favorisce la pubblicazione di commenti, siano essi critici o positivi, ritenendoli una potenziale fonte di arricchimento dei contenuti degli articoli e del dibattito intorno ad essi. I commenti inseriti sono sottoposti a pre-moderazione. Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti ritenuti volgari, offensivi, che richiamino a comportamenti illegali o che, ad insindacabile giudizio della Redazione, saranno ritenuti inadeguati.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*