Periodico registrato presso il Tribunale di Palermo al n.6 del 04 aprile 2012

Anno IX - Num. 46 - 02 ottobre 2021

Anno IV - Num. 23 - 07 luglio 2016 Politica e società

Fratello Biagio con la Croce sulle spalle ha concluso il suo cammino. E’ arrivato da Papa Francesco a Santa Marta

di Vilma Maria Costa
         

biagio conte con croce URL IMMAGINE SOCIALIl lungo viaggio a piedi di Fratello Biagio cominciato ad aprile si è finalmente concluso con il suo arrivo a Roma e l’incontro con il Papa. Ieri pomeriggio, infatti, Biagio Conte, al termine del suo lungo cammino con la Santa Croce dalla Sicilia fino a San Pietro è stato ricevuto dal Santo Padre.

L’incontro privato a Santa Marta è durato circa mezz’ora ed era presente anche Don Pino Vitrano che è giunto in aereo da Palermo, sono entrati a Santa Marta. Nel video che è stato postato sulla pagina Facebook della Missione Biagio Conte parla di Papa Francesco come una persona “umile e vicina ai poveri”.

Un momento intimo e speciale che corona un lungo percorso, iniziato più di venti anni fa sotto i portici della Stazione Centrale di Palermo. Ha commentato Linda Di dio Produttore esecutivo ARBASH, da sempre vicina alla missione e ha proseguito: Un cammino che ha anticipato i tempi del Giubileo della Misericordia, che ha preannunciato, con visionaria illuminazione, la strada nuova in cui Papa Francesco sta conducendo la Chiesa Cattolica. In questo cammino migliaia di persone hanno ricevuto il dono di conoscere la Missione di Speranza e Carità, di trovare un letto e un pasto caldo, un abbraccio ed un sorriso. Il pensiero va a tutti i fratelli e le sorelle accolti in questi anni, ai missionari (Fratello Giovanni, Sorella Mattia, Sorella Lucia e Sorella Alessandra), ai volontari, ai benefattori, a tutti coloro che hanno aiutato la Missione.

Questo il link al video dell’arrivo del missionario Biagio Conte a Roma

https://www.facebook.com/1524823391088505/videos/1755090898061752/?pnref=story

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

TrinacriaNews.eu favorisce la pubblicazione di commenti, siano essi critici o positivi, ritenendoli una potenziale fonte di arricchimento dei contenuti degli articoli e del dibattito intorno ad essi. I commenti inseriti sono sottoposti a pre-moderazione. Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti ritenuti volgari, offensivi, che richiamino a comportamenti illegali o che, ad insindacabile giudizio della Redazione, saranno ritenuti inadeguati.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*