Periodico registrato presso il Tribunale di Palermo al n.6 del 04 aprile 2012

Anno VIII - Num. 42 - 7 giugno 2020

Anno III - Num. 18 - 07 agosto 2015 Cultura e spettacolo

Expo del pistacchio di Bronte 2015: dalla tradizione all’internazionalizzazione

La Sagra del pistacchio di Bronte dal 25 al 27 settembre e dal 2 al 4 ottobre vuole proporsi come volano economico di un comune e di una zona, quella etnea, che sta attraversando da anni una forte crisi economica VEDI PROGRAMMA ALL’INTERNO

di Dario Milazzo
         

sagra del pistacchio URL IMMAGINE SOCIALBronte (CT) – Anche quest’anno, dal 25 al 27 settembre e poi dal 2 al 4 ottobre, il comune di Bronte si appresta ad ospitare una delle sagre più importanti della Sicilia: La Sagra del pistacchio.
La Sagra del pistacchio promuove il frutto verde che cresce alle pendici dell’Etna ed i prodotti da esso derivati. Apprezzato nei dolci, nella rosticceria, persino nelle pizze, il pistacchio ha anche una valenza aromatica e dermatologica.
Nel 2015, un po’ a sorpresa, gli organizzatori della manifestazione hanno deciso di apportare un cambiamento al nome: si è passati dalla Sagra del pistacchio di Bronte all’Expo del pistacchio DOP di Bronte. Il cambio nel nome non è un fatto formale – ha affermato il sindaco Graziano Calanna – ma sostanziale: il concetto di sagra dà più l’idea di una festa paesana, la nostra invece è l’esposizione di un prodotto di nicchia che ha un grande valore internazionale.
Un’altra novità dell’edizione 2015 riguarda il fatto che quest’anno la sagra si svilupperà nelle piazze e non più lungo Corso Umberto. L’inaugurazione è fissata per venerdì 25 alle ore 18 in Viale Catania dove si troveranno gli stand istituzionali. A Corso Umberto i turisti potranno trovare solo stand artigianali; Piazza Spedalieri sarà, invece, la sede degli stand dedicati all’ “oro verde”. Sempre in una piazza, Piazza Cappuccini, vi sarà l’area degustazione. Infine, nelle piazze Saitta e Liuzzo vi sarà l’esposizione dei prodotti tipici al pistacchio, mentre al Parco Urbano saranno esposte le specialità gastronomiche. Chi ama il “contorno” potrà andare in Piazza Castiglione dove sarà possibile assistere ai tanti concerti che come ogni anno faranno da cornice all’avvenimento gastronomico.
Ad introdurre la sagra la conferenza stampa di presentazione tenutasi mercoledì 23 settembre alle ore 17 presso il Castello Nelson di Bronte. Alla conferenza sono intervenuti come relatori il sindaco Graziano Calanna e l’assessore con delega agli spettacoli ed eventi, Nuccio Biuso. Presenti alla conferenza anche i restanti membri della Giunta Comunale e il presidente del Consiglio Comunale Nino Galati. Durante la conferenza fra le altre cose è stato presentato il Concorso di idee per il nuovo logo dell’Expo del pistacchio.
La sagra prenderà il via il 25 settembre con il taglio inaugurale del nastro. Seguirà alle ore 18 l’apertura degli stand. Sempre il 25 sarà allestita alla Pinacoteca “Nunzio Sciavarrello” la Mostra fotografica “Bronte il territorio del pistacchio”.
Il 26 settembre alle ore 10 riapriranno gli stand. Da segnalare nella seconda giornata il Convegno “Agricoltura, ambienti, salute e benefici del pistacchio”.
Due eventi sportivi inaugureranno il terzo giorno della sagra: nel Mini Autodromo di Bronte, sito nella Zona Artigianale, si terrà il “II Trofeo del pistacchio”, mentre nel Campo sportivo si terrà il IV Trofeo Regionale Softball “Bronte Città del Pistacchio”. Sempre domenica 27, alle ore 11, si terrà nella Pinacoteca “Nunzio Sciavarrello” il Convegno sul “Consorzio di tutela del pistacchio DOP”.
Dal 2 al 4 ottobre col week-end finale l’Expo del pistacchio entrerà nel vivo.
Quella del 2 ottobre sarà una giornata tematica divisa in due blocchi. Nel primo blocco, dalle 10 alle 14, si terrà “La scuola all’Expo del pistacchio”, una serie di iniziative dedicate ai bambini con estemporanee di pittura, spettacoli di animazione e la degustazione gratuita del gelato al pistacchio. A partire dalle 16:30 l’Associazione Telefono Rosa curerà una serie di eventi dedicati alle donne, fra gli altri una conferenza avente come relatrici la giornalista ed europarlamentare Michela Giuffrida e la criminologa Roberta Bruzzone, due donne che si sono distinte per il loro impegno sociale.
La giornata di sabato 3 ottobre sarà dedicata all’ambiente con il convegno “Presentazione della carta dei sentieri” e la mostra fotografica “La Mia Etna”.
Infine, la giornata conclusiva, domenica 4 ottobre, si aprirà alle 10 con due eventi: la Mostra di auto classiche e il Concorso di estemporanea di pittura.
Alle ore 18 avrà luogo quello che è l’evento più importante della sagra: la Degustazione della torta al pistacchio. Alla fine della serata, con l’esibizione del gruppo musicale “Domi Djalao African Ngwelw”, la Sagra, o meglio l’Expo, del pistacchio chiuderà i battenti.
Quest’anno è prevista la partecipazione dell’ambasciatore della Repubblica Islamica dell’Iran, Jahanbakhsh Mozaffari, la cui presenza è da ricollegare al futuro gemellaggio fra la città iraniana di Dagham e il comune di Bronte. L’attuazione del gemellaggio sarà gestita dalla Confime. Il sindaco Calanna, in questo progetto, ha ravvisato una grande opportunità di sviluppo della comunità locale e, autorizzato dalla Giunta, ha stipulato con la Confime un protocollo d’intesa che entro due mesi porterà al progetto di gemellaggio definitivo, da sottoporre all’Ambasciata Iraniana e al Ministero degli Affari esteri di Roma.
Sentite le parole del sindaco Calanna, visti i gemellaggi e considerati i vari convegni, è evidente che la Sagra del pistacchio di Bronte vuole puntare quest’anno sull’internazionalizzazione proponendosi come volano economico di un comune e forse anche di una zona, quella etnea, che sta attraversando da anni, forse da decenni, una forte crisi economica e produttiva.
Programma
25 SETTEMBRE – Venerdì
Ore 18.00 (Viale Catania): Inaugurazione Expo del pistacchio – Taglio del nastro
(Lungo le vie dell’Expo) – Complesso bandistico musicale “S. Biagio Città di Bronte”
Ore 18.00: Apertura stands
Ore 18.00 (Corso Umberto): – Diretta Tele Radio Ciclope
Ore 18.00 (Pinacoteca N. Sciavarrello): “Museo del pistacchio” a cura della consulta giovanile dal 25 settembre al 4 ottobre 2015 – Mostra fotografica “Bronte il territorio del pistacchio” a cura degli studenti del liceo artistico dell’Istituto Ven. I. Capizzi dal 25 settembre al 4 ottobre 2015
Ore 20.00 (Piazza Piave):- Gruppo musicale “The Storytellers”
Ore 20.00 (Piazza Rosario): “Mommo Show”
Ore 20.00 (Corso Umberto): Insieme con Ignazio Bonaccorso
Ore 21.00 (Piazza V. Castiglione): Gruppo musicale “Ciaudà” Oltre a piazza Spedalieri, la festa sarà in piaz¬za Cappuccini con l’area gourmet, nelle piazze Saitta e Liuzzo dove ci sa¬ran¬no i pro¬dotti tipici e nel parco Ur¬ba¬no sede della la gastronomia.
A piazza Castiglione il compito di ospi¬ta¬re i con¬certi”.
Ci sarà anche un concorso di idee per in¬di¬vi¬duare il nuovo simbolo dell’Expo del pistac¬chio: il cofanetto che ha ca¬rat¬te¬rizzato le ul¬ti¬me sagre il pros¬simo anno andrà in pen¬sione.
Ore 23.00 (Piazza Rosario): Pistacchio Dance
26 SETTEMBRE – Sabato
Ore 10.00: Apertura stands – Corso Umberto: Diretta Tele Radio Ciclope – (Piazza Rosario: “Insieme con …”, spettacolo di animazione a cura di Boom Animazione
Ore 17.00 (Pinacoteca N. Sciavarrello): Convegno “Agricoltura, ambiente, salute e benefici del pistacchio”
Ore 17.00 (Lungo le vie dell’Expo): Giocolieri e Trampolieri
Ore 18.00 (Lungo le vie dell’Expo): Complesso bandistico musicale “S. Biagio Città di Bronte”
Ore 18.00 (Corso Umberto): Diretta Tele Radio Ciclope
Ore 19.00 (Lungo le vie dell’expo): Parata di trampolieri
Ore 19.00 (Parco Urbano): Gruppo musicale “Mommo Show”
Ore 20.00 (Piazza Rosario): Spettacolo di fuoco e trampoli “Batarnu’”
Ore 20.00 (Piazza Spedalieri): Gruppo musicale “Ligtsail”
Ore 21.00 (Piazza Enrico Cimbali): Gruppo musicale “Mosters & The Venomous”
Ore 21.00 (Piazza V. Castiglione): Gruppo musicale “Quelli della notte” Cover Band di Renzo Arbore
Ore 23.00 (Piazza Rosario ): Pistacchio dance
27 SETTEMBRE – Domenica
Ore 9.00 (Mini autodromo Zona Artigianale ): II° Trofeo del pistacchio a cura dell’Ass. Bronte Model
Ore 9.00 (Campo sportivo): IV Trofeo Regionale Softball “Bronte Citta del Pistacchio”
Ore 10.00 Apertura Stands – Corso Umberto: Diretta Tele Radio Ciclope – Piazza Spedalieri: “Insieme con …”, spettacolo di animazione a cura di Madagascar – Lungo le vie dell’Expo: Complesso bandistico musicale “S. Biagio Città di Bronte”
Ore 10.00 (Piazza Rosario ): Gonfiabili “Party Planner”
Ore 11.00 (Pinacoteca “N. Sciavarrello”): Convegno “ Consorzio di tutela del pistacchio OP”
Ore 18.00 (Corso Umberto): Diretta Tele Radio Ciclope
Ore 18.00 (Piazza Spedalieri): Gruppo musicale “Mommo Show”
Ore 19.00 (Parco Urbano ): Gruppo musicale “Vitamina B”
Ore 19.00 (Piazza Piave ): Gruppo musicale “Trio Show Band”
Ore 21.00 (Piazza Rosario ): Gruppo musicale “On Swin Band”
Ore 21.00 (Piazza Castiglione): Gruppo musicale “Baciamolemani”
2 OTTOBRE – Venerdì
“La scuola all’Expo del pistacchio”
Ore 10.00 Apertura stands – Corso Umberto: Diretta Tele Radio Ciclope – Parco Urbano Viale Cav. V. Veneto: Estemporanea di pittura a cura degli studenti del Liceo Artistico Ven. I. Capizzi – Isole di animazione lungo il Corso Umberto
Ore 11.00 (Parco Urbano Viale cav. V. Veneto): Saluti del Sindaco – Spettacolo di animazione
Ore 12.00 (Parco Urbano Viale Cav. V. Veneto): “Sulla bocca di tutti”, il gelato al pistacchio offerto a tutti i piccoli ospiti
Ore 12.30 (Piazza Rosario): “Insieme con …”, spettacolo di animazione
Ore 14.00 (Castello Nelson): Spettacolo di animazione per i piccoli ospiti
Notte rosa
a cura dell’Associazione Telefono Rosa
Ore 16.30 (Palazzo Virzì): Mostra “Donne che si sono distinte nel campo artistico, culturale e scientifico”
Ore 17.00 (Piazza Rosario): Manifestazione e sfilata a cura del Sistema Moda “Istituto B. Radice” – Animazione a cura degli studenti dell’Istituto Ven. I. Capizzi
Ore 17.00 (Piazza Piave): Animazione per bambini
Ore 18.00 (Corso Umberto ): Diretta Tele Radio Ciclope
Ore 18.00 (Pinacoteca N. Sciavarrello): Conferenza di apertura con la partecipazione dell’Eurodeputato Michela Giuffrida e della criminologa Roberta Bruzzone
Ore 20.00 (Piazza Rosario): Flash mob in collaborazione con la palestra Energym e gli istituti B. Radice e Ven. I. Capizzi
Ore 20.30 (Piazza Piave): Flash mob in collaborazione con la palestra Energym e gli istituti B. Radice e Ven. I. Capizzi
Ore 21.00 (Piazza V. Castiglione): Spettacolo a cura della scuola di danza Koreos – Esibizione della cantante Ilaria Di Nino con presentazione Inno “Bronte Mia” prodotto da Tony Al Parlamento
Ore 21.30 (Piazza V. Castiglione ): Concerto musicale “Malmaritate” – Fiaccolata di chiusura
3 OTTOBRE – Sabato
Ore 10.00 Apertura Stands – Corso Umberto: Diretta Tele Radio Ciclope – Piazza Rosario: “Insieme con …”, spettacolo di animazione a cura di Animation Style
Ore 17.30 (Pinacoteca N. Sciavarrello): Convegno “Presentazione della carta dei sentieri” organizzato dal Parco dell’Etna in collaborazione con il Comune di Bronte – Mostra fotografica “La mia Etna” di Turi Caggegi
Ore 18.00 (Lungo le vie dell’Expo): Complesso bandistico musicale “S. Biagio Città di Bronte”
Ore 18.00 (Corso Umberto): Diretta Tele Radio Ciclope
Ore 18.00 (Piazza Rosario ):Esibizione Palestra Fitness Planet
Ore 18.00 (Parco Urbano ): Gruppo musicale “Mommo Show”
Ore 20.00 (Piazza Rosario ): Gruppo musicale “The Old Same Blues”
Ore 21.00 (Piazza Cappuccini ): Gruppo musicale “Itimat 70”
Ore 21.00 (Piazza Enrico Cimbali): Gruppo musicale “I edizione del pistacchio Rock Festival”
Ore 21.00 (Piazza V. Castiglione): Spettacolo teatrale “U Contra”, Progetto “Andar per teatri”- Misura 313/B PSR Sicilia 2007/2013
Ore 21.00 (Piazza Spedalieri): Esibizione della cantante Ilaria Di Nino con presentazione inno “Bronte Mia” prodotto da Tony Al Parlamento
Ore 23.00 (Piazza Rosario ):Pistacchio dance
4 OTTOBRE – domenica
Ore 10.00 Apertura Stands – Corso Umberto: Diretta Tele Radio Ciclope
Ore 10.00 (Castello Nelson): Mostra auto classiche a cura di Acaves
Ore 10.00 (Pinacoteca “N. Sciavarrello”): Concorso di estemporanea di pittura organizzato dalla Fidapa Sezione di Bronte
Ore 11.00 (Piazza Rosario): “Un modo diverso di vivere la vita”
Ore 17.00 (Corso Umberto): Diretta Tele radio Ciclope
Ore 17. 00 (Pinacoteca “N. Sciavarrello): Premiazione Estemporanea di pittura
Ore 17.00 (Lungo le vie dell’Expo): Complesso bandistico musicale “S. Biagio Città di Bronte”
Ore 17. 00 (Lungo le vie dell’Expo): Sbandieratori e Majorettes “Rione Panzera” di Motta S. Anastasia – Piazza V. Castiglione: Esibizione
Ore 18.00 (Piazza V. Castiglione): Degustazione torta al Pistacchio
Ore 18.00 (Piazza Piave ): Gruppo musicale “Mommo Show”
Ore 19.00 (Lungo le vie dell’Expo ): Giocolieri e trampolieri
Ore 20.00 (Piazza Cappuccini): Gruppo musicale “Duepiesse”
Ore 21.00 (Piazza Enrico Cimbali): “Miss Bella tre volte”, esibizione della cantante Ilaria Di Nino con presentazione inno “Bronte Mia” prodotto da Tony Al Parlamento
Ore 21.00 (Piazza Rosario ): Gruppo musicale “Domi Djalao African Ngwelw”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

TrinacriaNews.eu favorisce la pubblicazione di commenti, siano essi critici o positivi, ritenendoli una potenziale fonte di arricchimento dei contenuti degli articoli e del dibattito intorno ad essi. I commenti inseriti sono sottoposti a pre-moderazione. Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti ritenuti volgari, offensivi, che richiamino a comportamenti illegali o che, ad insindacabile giudizio della Redazione, saranno ritenuti inadeguati.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*