Periodico registrato presso il Tribunale di Palermo al n.6 del 04 aprile 2012

Anno VII - Num. 38 / 2019

Anno II - Num. 06 - 26 aprile 2013 Comunicati stampa

Il coupon Last-minute come ricetta siciliana anticrisi

di Contributi dei Lettori
         

ScontonSconton.it è una giovane start-up nata a Catania nell’Aprile del 2011 che porta avanti con orgoglio un progetto di risparmio come antidoto alla crisi, sia per le aziende che per i consumatori alla ricerca della convenienza e dell’affare. Sconton.it è una piattaforma web del coupon presente anche con sedi operative sulle principali città siciliane, che propone l’acquisto sottocosto di tante offerte suddivise per categorie attraverso la formula del “gruppo d’acquisto” abbinata ad una giusta strategia di coupon marketing.

Il primo servizio “Last Minute” della categoria mangiare-bere e bellezza-benessere che offre:al consumatore la certezza di usufruire il giorno stesso della promozione, ancora più vantaggiosa perché riservata solo per i più veloci e disponibile per poche ore e offre all’azienda di acquisire e concentrare giornalmente la nuova clientela secondo i propri piani.

Sconton nasce a Catania, nell’Aprile 2011, e in breve tempo si afferma come primo portale di coupon in Sicilia: da un paio di mesi, sono nati “Sconton Palermo”, “Sconton Agrigento”, “Sconton Ragusa” “Sconton Messina”; entro il 2013, Sconton sarà presente in tutte le province siciliane!

Sconton stipula, con le attività, convenzioni sconto, cioè promuove ad un prezzo scontato i loro prodotti e servizi. Le persone vanno nelle attività perché è scontato, ci tornano perché gli è piaciuto! Nel 2013, punta a diventare il primo portale web del risparmio in Sicilia, radicandosi in ogni provincia siciliana. Nel 2014, intenderà espandersi nelle principali città italiane: Roma, Milano, Torino, Firenze, Napoli e Bari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

TrinacriaNews.eu favorisce la pubblicazione di commenti, siano essi critici o positivi, ritenendoli una potenziale fonte di arricchimento dei contenuti degli articoli e del dibattito intorno ad essi. I commenti inseriti sono sottoposti a pre-moderazione. Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti ritenuti volgari, offensivi, che richiamino a comportamenti illegali o che, ad insindacabile giudizio della Redazione, saranno ritenuti inadeguati.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*