Periodico registrato presso il Tribunale di Palermo al n.6 del 04 aprile 2012

Anno VIII - Num. 44 - 16 novembre 2020

Anno VIII - Num. 43 - 01 settembre 2020 Comunicati stampa

Coronavirus, Parasporo (Uil Scuola Sicilia): “Il sistema di prevenzione e controllo è saltato. Se le scuole non sono sicure allora è meglio chiuderle”

di Redazione TrinacriaNews
         

Palermo. “Scuole chiuse se gli organi preposti alla tutela della salute del personale scolastico non riescono a garantirne la sicurezza”. Così Claudio Parasporo, segretario generale della Uil Scuola Sicilia che spiega: “Lo scorso agosto è stato firmato l’accordo per la ripartenza dell’anno scolastico ed è stato costituito anche il tavolo tecnico regionale per l’applicazione delle norme. Le istituzioni preposte alla tutela della salute in Sicilia, adesso, dovrebbero comunicare i dati sulla pandemia e se le scuole sono sicure, invece tutto si blocca per la lentezza registrata nelle Usca. Il sistema di prevenzione e controllo è saltato ed era il presupposto fondamentale per fruire del diritto allo studio salvaguardando quello alla salute. Un diritto che va riconosciuto ai docenti, ai dirigenti e al personale Ata, di cui non si preoccupa più nessuno. E’ un dato cruciale perché il sindacato ha sottoscritto un protocollo: se le scuole non sono sicure devono essere chiuse”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

TrinacriaNews.eu favorisce la pubblicazione di commenti, siano essi critici o positivi, ritenendoli una potenziale fonte di arricchimento dei contenuti degli articoli e del dibattito intorno ad essi. I commenti inseriti sono sottoposti a pre-moderazione. Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti ritenuti volgari, offensivi, che richiamino a comportamenti illegali o che, ad insindacabile giudizio della Redazione, saranno ritenuti inadeguati.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*