Periodico registrato presso il Tribunale di Palermo al n.6 del 04 aprile 2012

Anno X - Num. 49 - 23 giugno 2022

Anno IX - Num. 47 - 27 dicembre 2021 Politica e società

Convegno USIP Palermo sul ruolo della Polizia di Stato per promozione valori di legalità presso il CIDMA di Corleone

“Il ruolo della Polizia di Stato nello sviluppo di comunità e la promozione dei valori di legalità”

di Redazione TrinacriaNews
         

CORLEONE (PA) – “Il ruolo della Polizia di Stato nello sviluppo di comunità e la promozione dei valori di legalità”, questo il titolo del convegno promosso dal sindacato di Polizia di Stato USIP – Unione Sindacale Italiana Poliziotti – che si svolgerà venerdì 11 febbraio alle ore 10.30 presso il CIDMA (Centro Internazionale di Documentazione sulla Mafia e del Movimento Antimafia) di Corleone. Sarà possibile seguire i lavori sia in presenza che online ai links sotto riportati. L’evento si svolge in occasione del Primo Congresso Provinciale di Palermo, i lavori congressuali inizieranno alle 16,00 a porte chiuse.

L’obiettivo del convegno è di risaltare il ruolo delle Forze dell’Ordine, nello specifico quelle di Polizia, che attraverso un lavoro quotidiano sul territorio promuovono la legalità nell’ottica di sviluppo del singolo e della comunità tutta. La scelta del Comune di Corleone non è casuale, troppe volte identificato con nomi di spicco del mondo di cosa nostra, oggi Corleone è territorio di riscatto, simbolo della volontà di cambiamento e dei risultati che si ottengono quando i soggetti deputati lavorano in sinergia.

“Un momento di confronto tra figure istituzionali, politiche, ed operatori della comunità a vario titolo, che relazionano su dati e azioni messe in campo, analizzandone i risultati raggiunti, guardando al futuro come una risorsa, non solo temporale ma di relazione e condivisione nella progettualità. Una risorsa da salvaguardare e non cannibalizzare. Il tema scelto per l’incontro prende forma dai valori di cui è portatore USIP: impegno, trasparenza e competenza”, così dichiara il dr. Giovanni Assenzio, Segretario Generale Provinciale USIP Palermo, che aprirà i lavori convegnistici.

Darà il benvenuto ai presenti l’on. dr. Nicolò Nicolosi, Sindaco di Corleone; saluti istituzionali: il prof. avv. Gaetano Armao, Vicepresidente della Regione Siciliana ed il dr. Leopoldo Laricchia, Questore di Palermo.

Relazioneranno: il dr. Leonardo Agueci, già Procuratore aggiunto Procura di Palermo; il frate Cappuccino Mauro Billetta, parroco del quartiere Danisinni (PA), psicoterapeuta; la dr. Luisella Lionti, Segretario Generale confederale UIL Sicilia; la prof.ssa Antonella Di Bartolo, Dirigente Scolastico ICS Sperone-Pertini; il dr. Claudio Di Palermo, Vicepresidente CIDMA; l’avv. Giuseppe Emanuele Greco, Responsabile legalità della LEGA Regione Siciliana; il dr. Sandro Colombi, Segretario Generale Nazionale UIL PA – Coordinatore Dipartimento Sicurezza e Difesa UIL; l’on. dr. Antonella Papiro, Deputato Nazionale M5S; l’on. dr. Giuseppe Lupo, Capogruppo PD Assemblea Regionale Siciliana; l’on. dr. Emanuele Fiano, Deputato nazionale PD.

Concluderà i lavori il dr. Vittorio Costantini, Segretario generale nazionale USIP.

Parteciperanno inoltre: la delegazione del SIAP Palermo (Polizia); USIC Sicilia (Arma dei Carabinieri); USIF Sicilia (Guardia di Finanza); UILPA Sicilia VVF (Vigli del Fuoco).

Saranno presenti al convegno alcuni familiari di vittime di mafia.

Modera l’incontro il giornalista dr. Mauro Faso.

Sarà possibile seguire il convegno in modalità on-line dal link: https://meet.google.com/hfi-dexo-dnk

Su Facebook dalle pagine:  Comune di Corleone e USIP Palermo.

Dal sito internet USIP: https://www.usip-palermo.it/

NOTE SUL SINDACATO USIP

L’USIP è attualmente tra i più giovani Sindacati di Polizia attivi nel panorama sindacale italiano. Nato come risultato alla pregnante esigenza di un Sindacato di Polizia coerente ed aderente ai principi Confederali della UIL, ma pur sempre nel pieno rispetto dell’attuale quadro normativo in materia di rappresentanza sindacale delle Forze di Polizia e delle Forze Armate, vi si colloca per attinenza all’interno del “Dipartimento Difesa e Sicurezza” insieme all’USIC, USIF ed USMIA, spiega Vittorio Costantini che ha coordinato la stesura del documento programmatico del sindacato.

E’ a seguito della sentenza della Corte Costituzionale n.120 del 13.06.2018 che la UIL ha scelto di sostenere il processo di sindacalizzazione tra i colleghi dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e delle Forze Armate e tal processo, coordinato appunto dal Dipartimento Sicurezza Confederale, contribuirà a rafforzare tutta la rappresentanza sindacale.

Il Sindacato di Polizia USIP inizia il proprio percorso attraverso la ricerca di un nuovo modo di fare Sindacato con l’ambizioso obbiettivo di catalizzare verso un reale cambiamento nell’alveo delle OO.SS. di Polizia nuovi modi modelli organizzativi ma, anche, con nuovi modi di approcciarsi alla categoria, discostandosi nettamente dal vecchio sistema populistico. Parlando alla testa dei colleghi e non più alle loro pance col solo bieco fine di massimizzare il consenso.

Oggi la priorità è quella di creare un miglior dialogo con la parte razionale dell’essere umano, prospettando soluzioni che rispondano ai requisiti di verità e trasparenza.

Le parole chiave dell’USIP nei confronti della categoria saranno quindi: impegno, trasparenza e competenza.

La competenza nello specifico sarà necessaria per analizzare, ragionare e comunicare nel modo più efficiente possibile, perché sarà solo in questo modo che si potranno affrontare i problemi quotidiani dei Poliziotti, e per fare ciò l’Unione Sindacale Italiana Poliziotti metterà da parte la figura del “Sindacalista improvvisato” per fare spazio a figure sindacali che attraverso percorsi di seria formazione sindacale. Figure che siano in grado di esprimere il massimo della professionalità a beneficio dei propri iscritti.

L’Unione Sindacale Italiana Poliziotti entrerà nel vivo delle questioni che interessano la categoria con la chiara determinazione di raggiungere gli obiettivi prefissati!

Per troppo tempo le tematiche più importanti che interessano il futuro dei Poliziotti sono state sottovalutate, è arrivato il momento che il Sindacato di Polizia si riappropri con fermezza del proprio ruolo, incidendo concretamente nella risoluzione delle annose problematiche che gravano sull’intera Polizia di Stato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

TrinacriaNews.eu favorisce la pubblicazione di commenti, siano essi critici o positivi, ritenendoli una potenziale fonte di arricchimento dei contenuti degli articoli e del dibattito intorno ad essi. I commenti inseriti sono sottoposti a pre-moderazione. Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti ritenuti volgari, offensivi, che richiamino a comportamenti illegali o che, ad insindacabile giudizio della Redazione, saranno ritenuti inadeguati.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*