Periodico registrato presso il Tribunale di Palermo al n.6 del 04 aprile 2012

Anno VII - Num. 36 / 2019

Anno VII - Num. 36 - 10 febbraio 2019 Cultura e spettacolo

Circolo Artistico I GIOVANI TALENTI DEL CONSERVATORIO DI PALERMO

di Redazione TrinacriaNews
         

Per il consueto appuntamento musicale mensile il prossimo mercoledì 27 febbraio la Prof.ssa Elvira Maiorca Italiano, Direttore Artistico del Circolo, presenta il concerto dei giovanissimi musicisti: Francesco GERACI, pianista, e Gaetano CASTIGLIA, trombettista.Geraci

Cresciuti sin dalla tenera età nelle aule del Conservatorio “Alessandro Scarlatti” di Palermo, si sono rivelati autentici talenti che calcano con successo le scene dei teatri nazionali.

Francesco Geraci, tuttora allievo della Prof.ssa Maria Pia Panzeca al triennio accademico del Conservatorio, offrirà al pubblico un repertorio di musica classica con brani di F. Chopin e F. Liszt.

Gaetano Castiglia percorrerà un viaggio nella storia della musica jazz, genere musicale a cui si è accostato da 4 anni studiando tromba jazz con il M° Vito Giordano presso il Brass Group di Palermo.

Per l’occasione il M° Vito Giordano interverrà come ospite d’onore.

Accompagneranno Gaetano Castiglia due musicisti molto apprezzati nel mondo del jazz: Giuseppe Preiti al piano e Giuseppe Costa al contrabbasso.

Parteciperà allo spettacolo il pubblico del Circolo Artistico, del Teatro Massimo, dell’Orchestra Sinfonica Siciliana, del Conservatorio di Musica V. Bellini di Palermo e di Associazioni socio culturali, quali il Circolo Florio e l’Università Europea del Tempo Libero (U.T.L.E.).

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

TrinacriaNews.eu favorisce la pubblicazione di commenti, siano essi critici o positivi, ritenendoli una potenziale fonte di arricchimento dei contenuti degli articoli e del dibattito intorno ad essi. I commenti inseriti sono sottoposti a pre-moderazione. Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti ritenuti volgari, offensivi, che richiamino a comportamenti illegali o che, ad insindacabile giudizio della Redazione, saranno ritenuti inadeguati.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*