Periodico registrato presso il Tribunale di Palermo al n.6 del 04 aprile 2012

Anno VIII - Num. 40 - 13 gennaio 2020

Anno VIII - Num. 40 - 13 gennaio 2020 Cultura e spettacolo

Cattedrale di Palermo, il concerto d’organo di Marianna Vysotskaya

di Redazione TrinacriaNews
         

Marianna Vysotskaya, organo

 Ha tenuto concerti da solista in Russia, Bielorussia, Lituania, Estonia, Azerbaigian, Lussemburgo, Germania. Come organista suona insieme al Coro da Camera del Conservatorio statale di Mosca Ciajkovskij, al Coro Accademico da camera dello stato, al coro di bambini del Teatro Bolshoi sotto la direzione di Boris Tevlin, Vladimir Minin, Stanislav Kalinin, all’Orchestra Sinfonica di Stato «Nuova Russia», all’Orchestra Sinfonica «Filarmonica russa», all’Orchestra Sinfonica di Stato di TeleRadioCenter, all’Orchestra Sinfonica di Cinematografia di Stato, all’Orchestra Sinfonica Accademica di Mosca Filarmonica sotto la direzione di Jan Latham-Koenig, Ken- David Masur, Andres Mustonen, Valeri Gergiev, Vladimir Spivakov, Yuri Bashmet, Alexander Sladkovsky, Vladimir Yurovsky, Teodor Kurentzis, Vladimir Ponkin, Sergei Skripka, Saulus Sondetskis, Maxim Fedotov e altri.

Ha partecipato a vari Festival internazionali. Come solista dello Studio New Music, ensemble del Conservatorio statale di Mosca Ciajkovskij ha preso parte alla registrazione di un CD della MEGADISC Company (Belgio, 1999).

Ha realizzato come solista il CD «Marianna Vysotskaya suona l’organo Westenfelder del Conservatorio del Lussemburgo» (ART CLASSICS, 2004).

Laureata con lode al Conservatorio statale di Mosca Ciajkovskij con tre qualifiche: organo (Prof. Alexei Parshin), musicologia (Prof. Galina Grigorieva), pratica di interprete contemporaneo (Prof. Vladimir Tarnopolsky).

Candidate of Art History (1996).

Nel 2000-2002 ha studiato al Conservatorio di Musica di Lussemburgo con il Prof. Jean-Jasques Kasel. Ha partecipato alle Masterclass internazionali sotto la guida di Jean Guillou (L’Eglise St.Eustache, Parigi, 2001).

Vincitrice del Primo Premio del Concorso organistico interreligioso (Lussemburgo, 2002).

Dal 2001 – membro dell’Unione dei compositori della Russia.

Dal 1999 – sottocompartimento accompagnatore della direzione di coro, dal 2008 – professore associato e dal 2013 – professore nel sottosettore di musica contemporanea del Conservatorio statale di Mosca Ciajkovskij.

Doctor of Fine Arts (2012).

Programma 

Jean Langlais Suite Brève (1907-1991) Grands Jeux 

Cantilène Plainte Dialogue sur les Mixtures 

Alexander Goedicke Two pieces from the organ cycle op. 84 (1877-1957) Poem 

Choral and Variation 

Charles-Marie Widor Andante sostenuto (1844-1937) from the (Symphony No 9 («Gothique») 

Faradzh Karaev Postlude IX for campanelli, (1943) vibraphone and organ 

Giulia Lo Giudice, vibrafono 

Arkady Shilkloper Crested Butte Mountain (1956) 

Olivier Messiaen Dieu parmi nous» from (1908-1992) «La Nativité du Seigneur » 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

TrinacriaNews.eu favorisce la pubblicazione di commenti, siano essi critici o positivi, ritenendoli una potenziale fonte di arricchimento dei contenuti degli articoli e del dibattito intorno ad essi. I commenti inseriti sono sottoposti a pre-moderazione. Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti ritenuti volgari, offensivi, che richiamino a comportamenti illegali o che, ad insindacabile giudizio della Redazione, saranno ritenuti inadeguati.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*