Periodico registrato presso il Tribunale di Palermo al n.6 del 04 aprile 2012

Anno VI - Num. 33 / 2018

Anno V - Num. 30 - 26 novembre 2017 Cultura e spettacolo

Atmosfera natalizia al Concerto di Natale del Circolo Artistico di Palermo

di Vilma Maria Costa
         

Palermo – Si è tenuto ieri sera il concerto di Natale al Circolo Artistico, il più antico circolo musicale della Città.

Un programma molto curato sotto la direzione artistica della Prof. Elvira Maiorca Italiano e la regia di Donatella Cerlito.

La serata è iniziata con i consueti saluti del Presidente Fabrizio Franco e la relazione di apertura del direttore artistico Maiorca Italiano.

La Maiorca ha voluto evidenziare, nella sua relazione, che il “concerto spettacolo” non è stato realizzato semplicemente per augurare le Buone Feste ai soci e agli ospiti d’onore, ma, soprattutto, per lanciare un messaggio di pace e di speranza per il nostro mondo che sta attraversando un periodo molto difficile.

Si sono esibiti, riscuotendo molto plauso dal pubblico presente, il Soprano Maria Francesca Mazzara e il Baritono Cosimo Diano accompagnati con grande professionalità e dal gradevole tocco dal Maestro Mauro Visconti.

Due amabili voci che in alcune arie hanno fatto apprezzare anche la loro potenza e pienezza.

Molto suggestivo anche l’intervento del musicista Antonio Putzu che ha suonato il tipico strumento natalizio, la zampogna a paru, intonando la novena e concludendo con “Tu scendi dalle stelle”

Finale del concerto a sorpresa con un bis concesso dai due interpreti Mazzara e Diano della celebre “Non ti scordar di me” al quale ha preso parte anche il direttore Elvira Maiorca che ancora dà prova della sua splendida voce e delle sue capacità interpretative.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

TrinacriaNews.eu favorisce la pubblicazione di commenti, siano essi critici o positivi, ritenendoli una potenziale fonte di arricchimento dei contenuti degli articoli e del dibattito intorno ad essi. I commenti inseriti sono sottoposti a pre-moderazione. Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti ritenuti volgari, offensivi, che richiamino a comportamenti illegali o che, ad insindacabile giudizio della Redazione, saranno ritenuti inadeguati.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*