Periodico registrato presso il Tribunale di Palermo al n.6 del 04 aprile 2012

Anno V - Num. 29 / 2017

Anno V - Num. 28 - 08 giugno 2017 Cultura e spettacolo

“Anticchia i Linticchia”: ad Ustica quattro giorni di agricoltura, cibo e cultura

Per le famose lenticchie di Ustica manifestazione dal 22 al 25 giugno

di Redazione TrinacriaNews
         

Quattro giorni per scoprire un lato inedito dell’isola di Ustica, per conoscere le eccellenze agroalimentari del territorio e i posti incantevoli: da giovedì 22 a domenica 25 giugno 2017 si svolge la manifestazione gastronomica “Anticchia i Linticchia”, inserita nel progetto “Territori del vino e del gusto – Alla ricerca del Genius Loci”, di cui sono promotori l’Assessorato al Turismo della Regione Sicilia e il Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del turismo e di cui è partner Slow food Sicilia.

Un viaggio che inizia dalla famosa lenticchia di Ustica – presidio “Slow Food” – e che attraversa le suggestive atmosfere dei siti archeologici, per svelare il ricco patrimonio di eccellenze dell’isola. Approfondimenti culturali, degustazioni, teatro e laboratorio del gusto, originali attività per i bambini, per quattro giorni all’insegna della cultura e del buon cibo, tutto ad ingresso gratuito.

PROGRAMMA:

GIOVEDÌ 22 GIUGNO

Villaggio Preistorico dei Faraglioni ore 16.30

Benvenuto del Sindaco Attilio Licciardi

Convegno dal titolo: “Biodiversità della Terra e del Mare”

Interverranno:

Francesco Sottile – Docente UniPA e Vice Presidente Slow Food Sicilia

Dario Cartabellotta – DG del Dipartimento della Pesca Mediterranea della Regione Siciliana

Giuseppe Barbera – Docente UniPA

Salvatore Livreri Console – Direttore dell’Area Marina Protetta Isola di Ustica

Conclude:

Francesca Rocchi – Vicepresidente Slow Food Italia

Fruit break

A seguire presentazione del Libro “Agricoltura Slow” – di Francesco Sottile e Cristiana Peano (Slow Food Editore, 2017)

Coordina:

Giuseppe Mancuso – Presidente del Consiglio del Comune di Ustica

Ne parlano:

Giuseppe Barbera e Francesca Rocchi

Saranno presenti gli Autori.

Al termine si terrà una visita guidata presso gli scavi archeologici.

VENERDÌ 23 GIUGNO

Museo Civico Archeologico ore 18.00

Laboratorio del gusto a cura di Slow Food Sicilia: “I legumi dell’isola di Ustica – una lezione di biodiversità”

Guideranno la degustazione:

Giuseppe Di Miceli – Docente UniPa- Direttore dell’Azienda agricola Sperimentale “Pietranera”

Margherita Longo – Referente Comunità “Ustica isola slow”

Piazza della vittoria ore 21.00

Teatro del gusto:

Il cibo come strumento di pace: culture diverse per declinare la lenticchia di Ustica

Parteciperanno:

Emanuele Russo – Chef del ristorante “Le Lumie” di Marsala

Delfina Nunez – Presidentessa Consulta delle Culture del Comune di Palermo

Presenta Maria Antonietta Pioppo – giornalista enogastronomica

A seguire degustazione a cura dei ristoratori locali con ricette legate agli ingredienti e alle tradizioni agroalimentari usticesi

SABATO 24 GIUGNO

Agriturismo hibiscus ore 17.00

Laboratorio di cucina per bambini a cura di Elsa Zanca del Ristorante Schiticchio: “Come si prepara un cibo buono, pulito e giusto”

DOMENICA 25 GIUGNO

Il Giardino di Giancarlo – Oasi didattica di Giancarlo Lo Sicco ore 10.30

Laboratorio per bambini: “Gli amici delle lenticchie”

Dall’osservazione del campo…alla realizzazione di colori naturali per dipingere insieme! (Informazioni e prenotazioni al numero 339.2530638)

Durante i giorni della manifestazione sarà possibile visitare le aziende agricole “Hibiscus” e “Pagliuzzo”, produttrici del presidio slow food della lenticchia di Ustica.

Verrà allestita presso il Vecchio Municipio, sede del Centro Studi e Documentazione Isola di Ustica, la mostra fotografica che racconterà la “Pistata”, il tradizionale metodo di trebbiatura nell’aia.

La manifestazione è finanziata dal progetto “Territori del vino e del gusto – Alla ricerca del Genius Loci” di cui sono promotori l’Assessorato al Turismo della Regione Sicilia e il Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del turismo e di cui è partner Slow food Sicilia.

Realizzato dal Comune di Ustica

Con il contributo di:

Condotta Isole slow siciliane- Comunità Ustica isola slow

Associazione turistica visitustica.it

Centro Studi e Documentazione Isola di Ustica

Museo archeologico regionale “Antonino Salinas” – Polo regionale di Palermo per i Parchi e i Musei Archeologici.

PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/anticchiailinticchia/

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

TrinacriaNews.eu favorisce la pubblicazione di commenti, siano essi critici o positivi, ritenendoli una potenziale fonte di arricchimento dei contenuti degli articoli e del dibattito intorno ad essi. I commenti inseriti sono sottoposti a pre-moderazione. Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti ritenuti volgari, offensivi, che richiamino a comportamenti illegali o che, ad insindacabile giudizio della Redazione, saranno ritenuti inadeguati.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*