Periodico registrato presso il Tribunale di Palermo al n.6 del 04 aprile 2012

Anno VI - Num. 34 / 2018

Anno VI - Num. 32 - 9 aprile 2018 Cultura e spettacolo

Ad Acireale Festa dei fiori con le sfilate dei carri allegorici infiorati

da venerdì 27 a domenica 29 aprile

di Redazione TrinacriaNews
         

ACIREALE – Come un fiore che si schiude a primavera, così la città di Acireale si apre alle migliaia di visitatori che giungono per ammirare i carri allegorici infiorati. Le sette maestose opere, interamente ricoperte di garofani, saranno le protagoniste dell’attesa terza edizione della “Festa dei Fiori”, l’evento organizzato dalla Fondazione del Carnevale, voluto dall’Amministrazione comunale e patrocinato dalla Regione Siciliana. I carri si mostreranno in parata dal 27 al 29 aprile 2018, nel centro storico acese, decorato per l’occasione con installazioni floreali e animato da numerose iniziative collaterali.
Si comincia venerdì 27 aprile, alle 17.30, con l’inaugurazione degli stand di “Fiori in Fiera” (in via Ruggero Settimo) e del “Mercato dell’Artigianato” (in Piazza Garibaldi). In Piazza Indirizzo sarà allestita invece per tutto il weekend un’area giochi per bambini con laboratori a tema floreale. Aperti al pubblico anche il Museo dei Pupi (via Alessi), la mostra fotografica e filatelica “La Festa dei Fiori. La tradizione si fa arte” e il Museo delle Uniformi Storiche (entrambi al Palazzo di Città). Inoltre, tra gli eventi concomitanti, l’esposizione dei Carri in miniatura (Corso Umberto) e la Bottega della Cartapesta (Piazza Duomo). Alle 18.30 sfileranno nel circuito tradizionale (Corso Umberto, Piazza Duomo, Corso Savoia, Via Paolo Vasta) le Scuole in Maschera, che concluderanno il proprio spettacolo con un flash mob in Piazza Duomo. Dopo le 19.30 scenderanno in pista i carri infiorati per la parata ufficiale di presentazione; ad accoglierli tra le strade anche le Maschere Isolate in cartapesta che hanno partecipato allo scorso Carnevale. Finale di serata a ritmo di jazz con la musica della HJO Orchestra, sul palco di Piazza Duomo dalle 21.30.
Si continua sabato 28 aprile: fin dalle 9.30 i carri saranno in mostra nel circuito, in attesa di sfilare a partire dalle 18.00, accompagnati dalla Amaseno Marching Show Band e da altre bande musicali. Nel frattempo nel centro barocco le attività commerciali orneranno i propri spazi per partecipare alle IV Concorso “Vetrine fiorite”. Dalle 16.00 alle 21.00, nell’atrio del municipio, avrà luogo l’Annullo postale dedicato proprio alla Festa dei Fiori. Gran finale alle 21.00 con lo spettacolo musicale della Chicky Mo Swing Band.
Programma ancora più ricco quello di domenica 29 aprile: la mattina, tra i carri infiorati in mostra (sempre dalle 9.30), prenderanno il via la Festa degli Artisti di strada e il Gran valzer del Gattopardo, curato da Sicilia Khoreia. Al Palazzo del Turismo, dalle 10.00 alle 13.00, si svolgerà il Flowers Cooking promosso da Progetto Egò che, seguendo il filo conduttore dei fiori, vedrà i professionisti dell’arte culinaria cimentarsi nella realizzazione di proposte enogastronomiche. Le note del reggae siciliano chiuderanno la kermesse: la Shakalab Family porterà, alle 21.30, nell’elegante scenario di Piazza Duomo, l’anteprima ufficiale del One Day Music in programma il 1° maggio alla Plaia di Catania. Un finale di puro divertimento che terrà viva l’atmosfera in attesa del verdetto finale sul concorso che proclamerà il carro vincitore.
 
Il programma completo, corredato dalle info su logistica e sicurezza pubblica, è disponibile su www.lafestadeifiori.it e sui canali social ufficiali.
·         Il circuito delle sfilate sarà presidiato da 13 varchi di accesso, ciascuno sorvegliato dal personale di vigilanza che garantirà il controllo, il movimento e la sicurezza pubblica. Per consentire a tutti i visitatori una fruizione confortevole degli spazi della manifestazione, è consigliato consultare l’apposita mappa sul sito web, dove sono disponibili anche le info su parcheggi, punti di assistenza e servizi igienici.
·         Immagini “live”, dirette e info di servizio: tutto a portata di social network. Basta collegarsi alle pagine ufficiali Facebook (@CarnevaleAcireale), Twitter (@Acicarnevale), Instagram (@carnevaleacireale) e You Tube (Carnevale di Acireale). Hashtag #acicarnevale e #festadeifiori.
·         Mostre, concorsi e mercato di fiori e piante: sono numerose le iniziative collaterali – promosse dalle associazioni territoriali – che accompagnano il programma ufficiale della Festa dei Fiori 2018. Il calendario degli appuntamenti è consultabile sul sito web e sui canali socia

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

TrinacriaNews.eu favorisce la pubblicazione di commenti, siano essi critici o positivi, ritenendoli una potenziale fonte di arricchimento dei contenuti degli articoli e del dibattito intorno ad essi. I commenti inseriti sono sottoposti a pre-moderazione. Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti ritenuti volgari, offensivi, che richiamino a comportamenti illegali o che, ad insindacabile giudizio della Redazione, saranno ritenuti inadeguati.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*